Come fare il rinnovo o il duplicato della Tessera Sanitaria online

Tessera Sanitaria: come comportarsi quando è scaduta o quando è necessario farne un duplicato

La Tessera Sanitaria permette di fruire dei servizi sanitari: va esibita quando il cittadino fa richiesta di un esame e va presentato insieme all’impegnativa del medico di base.

Oltre a dover essere esibita al personale competente per la prenotazione di visite mediche, la Tessera Sanitaria deve essere mostrata anche in farmacia al momento dell’acquisto dei medicinali dietro prescrizione, ma è valida anche per poter fruire delle cure termali messe a disposizione dall’INPS. Con lo scontrino fiscale emesso dal farmacista, viene certificato l’acquisto di un determinato farmaco da parte di quel cittadino. Gli scontrini per spese mediche dovranno poi essere conservati e saranno validi per la detrazione Irpef della dichiarazione dei redditi.

La Tessera Sanitaria, che ha una validità di 6 anni, contiene i dati personali del cittadino, compreso il codice fiscale in formato “barcode” e la data di scadenza. Stando alle ultime notizie inoltre, la tessera sanitaria potrebbe essere lo strumento sul quale verrà accreditato il reddito di cittadinanza a partire dal 1° aprile 2019.

Come fare il rinnovo della Tessera Sanitaria

La Tessera Sanitaria riporta, tra le altre informazioni, anche la data di scadenza della stessa. Se il termine ultimo si sta avvicinando o se è già scaduta, è necessario procedere con il rinnovo che avviene in maniera automatica: la nuova Tessera viene infatti inviata presso il proprio domicilio dall’Agenzia delle Entrate.

Per verificare lo stato della propria Tessera Sanitaria, è possibile recarsi direttamente presso gli sportelli, oppure si può consultare la sezione specifica sul sito di pertinenza, dove verrà richiesto il proprio codice fiscale.

Come e quando fare il duplicato della Tessera Sanitaria

Può capitare che la propria Tessera venga smarrita, rubata o che si deteriori nel corso degli anni. Come fare in questi casi? Il cittadino può fare richiesta di un duplicato presso l’ASL, l’Agenzia delle Entrate, per via telefonica oppure online.

Per fare la richiesta è necessario (qualora si scelga di rivolgersi a un ufficio pubblico) presentarsi con un documento di riconoscimento in corso di validità o in alternativa, può occuparsene una persona delegata, in possesso di un documento di identità e della copia di quello del richiedente. Nella richiesta, deve essere inserito il codice fiscale del soggetto che fa richiesta del duplicato o anche i propri dati anagrafici. La nuova Tessera Sanitaria, verrà poi recapitata presso il domicilio del richiedente.

Per coloro che preferiscono fare richiesta del duplicato della Tessera Sanitaria online, basta collegarsi sul sito dell’Agenzia delle Entrate, cliccare sulla sezione relativa e seguire le indicazioni richieste.

Come fare il rinnovo o il duplicato della Tessera Sanitaria onlin...