PROMO

Crypto Smart: quando essere un Exchange vuol dire essere 100% italiano

L’Italia è da sempre sinonimo di qualità, creatività, professionalità e cura dei particolari. Cosa succede quando anche le criptovalute parlano la nostra lingua in un contesto 100% italiano?

Secondo un sondaggio commissionato da WisdomTree a Opinium Research è emerso che il 61% degli intervistati ha già investito in criptovalute o sta pensando di farlo.
Il sondaggio è stato condotto nel Regno Unito, Italia e Germania, su un campione di 3mila persone, di età compresa tra i 18 e i 30 anni.
Dai dati complessivi, relativamente ai giovani italiani, è emerso che si stanno prendendo in considerazione alternative più rischiose ai conti di risparmio, in grado di fornire rendimenti superiori all’inflazione.

La popolarità delle criptovalute è indiscutibilmente aumentata negli ultimi anni, ma nonostante il forte interesse manifestato nei confronti delle criptovalute, il 45% dei giovani italiani ha dichiarato di non capirne il funzionamento.
Le scarse conoscenze sull’argomento, accompagnate da una materia non regolamentata sotto il profilo legislativo, potrebbero esporre a diversi rischi di investimento.
È forte, però, il desiderio di saperne di più e di approfondire la materia.
Gioca, quindi, un ruolo determinante l’affidabilità delle fonti attraverso cui acquisire informazioni, che devono essere corrette e accurate.

Muoversi in questo ecosistema è sicuramente non semplice

I rischi sottesi alle transazioni non sono certo riconducibili (solo) alla volatila’ del mercato. Le truffe online sono dietro l’angolo e anche il mondo delle criptovalute non fa eccezione.
È necessario affidarsi ad un Exchange efficiente e intuitivo, una piattaforma affidabile e sicura, che permetta di apprendere con semplicità come acquistare e vendere criptovalute e, se lo si desidera, come fare trading.
Diventa tutto ancora più sicuro, affidabile e semplice, se si focalizza l’attenzione su un Exchange al 100% italiano, operante in maniera trasparente, secondo le disposizioni in materia di privacy e antiriciclaggio e nel rispetto delle normative.

Nel cuore dell’Italia, a Perugia, nella verde Umbria, senza legami con grandi gruppi bancari o finanziari, o altre sedi estere, in totale indipendenza, con domicilio in Italia, pulsa il cuore di un Exchange tutto italiano: Crypto Smart.

Crypto Smart è stata fondata da Alessandro Frizzoni, già founder e Ceo di ARIA S.p.a., fondata nel 2005 insieme ad Alessandro Ronchi, già CFO e consigliere delegato presso GO internet S.p.A., società italiana attiva nel settore dell’Internet Mobile e del Fiber To The Home, ed  insieme a Claudio Baldassarri, Alice Ubaldi e Massimo Zamporlini, un gruppo di imprenditori con una lunga serie di successi aziendali che hanno unito le loro competenze, capitali e passioni per dar vita ad una soluzione semplice e vincente, con un forte  senso di accountability, per acquistare, depositare e vendere asset digitali come token, Bitcoin, Ethereum e altre principali criptovalute.

Cosa vuol dire scegliere Crypto Smart come Exchange

Vuol dire accedere con semplicità ed agilmente al sito web di CryptoSmart.it e registrarsi, avendo la possibilità di aprire il conto gratuitamente.
Pochi e semplici passaggi per inviare e ricevere criptovalute, asset digitali e moneta Fiat dal proprio wallet a un altro, pagando una commissione per ogni transazione che varia fino ad un massimo dello 0,2% per investimenti fino a 100mila euro. Tali commissioni sono a percentuale e variano a seconda dello scaglione di riferimento. Sono due i parametri che vengono presi in considerazione: l’importo complessivo dei volumi nel mese precedente a quello in cui sono effettuate le nuove transazioni e le tipologie di transazione eseguite come Maker o Taker.

Ogni prelievo può essere inviato ad un beneficiario attivato solo dalla propria e-mail personale.

Vuol dire poter effettuare trasferimenti di valuta sul proprio conto di deposito “italiano” di Crypto Smart (per intenderci istituto di credito italiano) attraverso bonifico bancario, a differenza di ciò che avviene con la maggior parte degli Exchange presenti sul mercato, che hanno il conto corrente di deposito presso paradisi fiscali.
Il “wallet Crypto Smart” è offerto gratuitamente dalla piattaforma.
I fondi sul wallet Crypto Smart sono sempre al sicuro ed è possibile prelevarli in ogni momento.

CryptoSmart

La procedura da seguire è molto semplice. È sufficiente specificare l’ammontare del prelievo, indicare la valuta richiesta (in caso di FIAT va inserito l’IBAN, per le criptovalute va, invece, specificato il wallet di destinazione) e richiedere l’accredito.

Scegliere Crypto Smart come Exchange vuol dire rispettare, garantendo la più totale tranquillità, i massimi standard di sicurezza.
Tutti i server di Crypto Smart hanno molteplici repliche e sono protetti da password ed autenticazione a doppio fattore. Le Chiavi del Cold Wallet sono offline. Le conferme di prelievi e depositi avvengono tramite e-mail. La Crittografia SSL protegge durante la navigazione.

Vi è un monitoraggio costante e in tempo reale di tutte le attività sospette. I dati sono completamente crittografati quando sono inattivi.

A supporto di ogni attività è presente una chat live, ad alta priorità, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e supporto via e-mail per i problemi più urgenti e complessi.
Inoltre, Crypto Smart, pagando le tasse nel nostro Paese, consente agli investitori di non indicare, in sede di dichiarazione dei redditi, il capitale impiegato al Quadro RW, a differenza di ciò che avviene con la maggior parte degli Exchange sul mercato.

Gli asset digitali che possono essere scambiati sono Bitcoin; Ethereum; Dogecoin; Litecoin; Polkadot e Cardano.

Pensata per chi muove i primi passi nel mondo cripto così come per gli utenti esperti, Crypto Smart presenta appieno tutte le caratteristiche necessarie per soddisfare le esigenze anche dei più critici.
Crypto Smart, inoltre, sta lavorando per ampliare la varietà di servizi offerti consentendo la ricezione di pagamenti in criptovalute per aziende con piattaforme e-commerce; il servizio di pagamento in criptovalute per l’acquisto di prodotti e servizi dei più importanti brand; lo staking di criptovalute, una delle modalità passive attraverso cui il possessore di un crypto asset può guadagnare somme aggiuntive e ulteriori servizi dedicati alle imprese italiane che intendono utilizzare criptovalute nella propria operatività.

Ma c’è di più! Attraverso la sua Academy promuove la cultura e la formazione in maniera seria e puntuale, consentendo a tutti di acquisire le competenze necessarie per utilizzare appieno le potenzialità della sua piattaforma e del mercato.

L’indipendenza di Crypto Smart si declina in trasparenza e sicurezza per consentire ad ogni trader di muoversi in totale autonomia, garantendo un alto grado di reattività nell’esecuzione degli ordini.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Crypto Smart: quando essere un Exchange vuol dire essere 100% italiano