Pensione: possibile riscuoterla in contanti

Sono infatti previste diverse modalità per l'accredito della pensione

Ricevere la pensione in contanti è possibile. Sono infatti previste diverse modalità per l’accredito della pensione: il più utilizzato è quello del pagamento su conto corrente bancario o postale, ma sono in molti anche coloro che optano per l’accredito su libretto di risparmio postale. È possibile chiedere anche l’accredito su carta prepagata, ma solo se questa dispone del codice Iban.

Ma c’è chi preferisce non aprire un conto corrente e recarsi personalmente alla posta (o delegare qualcuno che lo farà al suo posto) per ritirare la pensione in contanti. Tuttavia, visto quanto stabilito dalla legge 214/2011, solo le pensioni di importo ordinario inferiore ai 1.000 euro possono essere pagate in contanti, mentre per gli assegni che superano questa cifra bisogna chiedere obbligatoriamente l’accredito su conto corrente, libretto postale o prepagata con Iban.

Nel calcolo dell’importo massimo che si può riscuotere in contanti, però, non rientrano eventuali tredicesime o altre somme aggiuntive (e occasionali) sulla pensione. Ciò significa che se ad esempio un pensionato solitamente ritira in contanti una pensione di 800 euro, potrà farlo anche nel mese di dicembre quando l’importo supererà i 1.000 euro per effetto della tredicesima. C’è, inoltre, una piccola differenza per chi ha l’accredito in banca e per chi invece ha preferito un conto corrente postale.

La pensione viene pagata il primo giorno bancabile del mese che, però, differisce tra posta e banca: nel primo caso, infatti, sono giorni bancabili tutti quelli compresi dal lunedì al sabato, mentre per le banche quelli dal lunedì al venerdì (sabato escluso). Questo significa che nel caso in cui il 1° del mese cada di sabato coloro che hanno l’accredito alle poste riceveranno la pensione fin da subito, mentre i secondi dovranno attendere fino al lunedì successivo. A tal proposito è possibile consultare un’infografica realizzata da Money.it dove sono indicate tutte le date di pagamento delle pensioni nel 2018.

In collaborazione con Adnkronos

Leggi anche:
Pensione, i contributi si prescrivono
Pensioni, quattordicesima: pagamenti e tempistiche
Quattordicesima mensilità a luglio: quanto spetta e quando viene erogata
Taglio alle pensioni: la Lega propone contributo di solidarietà
Pensioni d’oro: taglio sopra i 4mila euro per alzare le minime
Di Maio, pensioni d’oro nel mirino: tagli per aumentare quelle minime
Nel 2017 le pensioni d’oro sono raddoppiate
Così la flat tax rischia di resuscitare le pensioni d’oro

Pensione: possibile riscuoterla in contanti