Wimbledon, Berrettini in finale: quanto ha guadagnato e quanto potrebbe vincere

Arrivando alla finale il tennista romano ha l'occasione di vincere il trofeo più prestigioso ma anche di incassare un lauto assegno

Conquistando la finale di Wimbledon Matteo Berrettini ha già fatto la storia come primo italiano ad arrivare in fondo al torneo più prestigioso del Tennis, ma, come ha detto lui stesso, può continuare a scriverla. Dopo aver battuto il polacco Hubert Hurkacz (col punteggio 6-3, 6-0, 6-7, 6-4), domenica 11 luglio si troverà davanti il numero uno del mondo Novak Djokovic, al termine di un cammino che gli ha permesso di accumulare successi non solo sportivi.

Wimbledon, Berrettini in finale: quanto ha guadagnato finora

Il 25enne romano con il solo accesso alla semifinale ha guadagnato 465mila sterline pari a circa 541mila euro. Nella partita precedente ai quarti di finale contro il canadese Felix Auger-Aliassime, Berrettini aveva incassato già 300mila sterline britanniche, circa 350mila euro. Ma sono solo le ultime due partite.

Oltre a essere il quarto italiano di sempre a raggiungere una finale in uno Slam, dopo Giorgio De Stefani, Nicola Petrangeli e Adriano Panatta (tutti al Roland Garrso), arrivato a questo punto di Wimbledon il tennista azzurro può dire di aver infranto un altro record: con 1.048.224 di euro racimolati dall’inizio del percorso, Berrettini è l’italiano ad aver guadagnato di più in un singolo torneo, superando i 958mila euro guadagnati da Fabio Fognini con la vittoria nel torneo di Montecarlo nel 2019.

Questi di seguito sono infatti i premi corrisposti in euro per il passaggio di ogni singolo turno ai partecipanti del torneo inglese, su un montepremi totale di 31.436.054 euro (tra parentesi i punti ottenuti in classifica ATP):

  • Primo turno: 55.905 (10 punti)
  • Secondo turno: 87.352 (45 punti)
  • Terzo turno: 133.940 (90 punti)
  • Ottavi di finale: 210.810 (180 punti)
  • Quarti di finale: 349.408 (360 punti)
  • Semifinali: 541.582 (720 punti)
  • Finalista: 1.048.224 (1200 punti)
  • Vincitore: 1.979.979 (2000 punti)

Wimbledon, Berrettini in finale: quanto potrebbe vincere

Come si vede dagli importi, se dovesse riuscire nell’impresa Matteo Berrettini si porterebbe a casa, quindi, circa 930mila euro in più rispetto a quanto garantito per la sola partecipazione alla finale.

Una cifra sicuramente segno dei tempi e condizionata dall’anno di pandemia da Covid-19. È infatti inferiore rispetto ai 2,35 milioni di sterline (circa 2,75 milioni di euro) incassati dallo stesso Novak Djokovic nell’ultima edizione del 2019, ma anche in confronto agli ultimi otto anni: bisogna infatti arrivare al 2013 per trovare a Wimbledon una vincita inferiore (1,76 milioni di sterline). Un

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wimbledon, Berrettini in finale: quanto ha guadagnato e quanto potrebb...