Su Amazon si potrà pagare anche con i Bitcoin?

Un'indiscrezione riguardante i progetti futuri del colosso della logistica ha fatto salire il prezzo delle criptovalute

Al netto delle storie di piccoli investitori diventati milionari nel giro di una notte, investire in BitCoin è decisamente rischioso. Pochi titoli come le criptovalute fanno continuamente le montagne russe e, dall’ecosistema informativo, trapelano soprattutto storie di successo a discapito di rovinose cadute, con un conseguente effetto di distorsione della narrazione che circonda quella che sembra la nuova caccia all’oro.

Basti pensare al potere accumulato da Elon Musk, il miliardario di SpaceX, già fondatore di PayPal, ormai in grado di far crollare i BitCoin con un semplice tweet. Ebbene, le divise digitali sembrano, dopo la corsa allo spazio, divenute il nuovo hobby sei super ricchi: tanto che lo stesso Bezos, che pure aveva seguito Musk nelle sue imprese spaziali, sembra abbia lasciato trapelare l’intenzione di accettare le transazioni in criptovalute su Amazon.

Si tratterebbe di un endorsement importante, considerata la stazza del gigante della logistica.

Perché si parla dell’interesse di Bezos e Amazon ai BitCoin e alle criptovalute

Tutto parte da un’offerta di lavoro pubblicata dalla compagnia due settimane fa: Amazon cercava un manager che orientasse la strategia aziendale nel campo delle criptovalute e delle blockchain. Un giornale britannico ha quindi accennato alla volontà della società di lanciare già entro l’anno i pagamenti in criptovalute: Bezos in persona sarebbe stato d’accordo ad adottarli per poi passare a una moneta propria di Amazon.

Alla notizia, i BitCoin hanno fatto un balzo del 12%, per poi scendere del 5% quando un anonimo portavoce ha smentito l’indiscrezione.

Quale sarà il futuro delle criptovalute e se conviene investire adesso

I principali player che sembrano titolati a determinare il futuro delle monete elettroniche sono i super ricchi e i governi. Per quanto riguarda Musk, ad esempio, detentore di copiosi portafogli di criptovalute, nelle ultime settimane ha fatto registrare un dietrofront sui BitCoin, che sembrerebbe voler riabilitare dopo la scomunica perché troppo inquinanti. I governi si potrebbero muovere per regolamentare un mercato al momento in uno stato di anarchia, con valute sì elettroniche ma legali e più sicure: già si parla di Euro Digitale. In tutto questo il futuro delle criptovalute è decisamente a rischio e non a caso si tratta di asset molto volatili: investire è sconsigliabile, qui ci sono tutti i particolari da conoscere prima di fare un eventuale investimento.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Su Amazon si potrà pagare anche con i Bitcoin?