Quando sono le estrazioni del Lotto e Superenalotto durante le ferie

Ecco che cosa succede se le estrazioni di Lotto e Superenalotto cadono in giorni di festività e ferie

Il Lotto e il Superenalotto sono due giochi molto apprezzati, da chi ogni tanto vuole tentare la sfortuna e da chi si diverte ogni giorno a sfidare la sorte.

Le estrazioni seguono una cadenza fissa sul calendario e durante la settimana ne sono previste tre. Sia per il Lotto sia per il Superenalotto le estrazioni avvengono il martedì, il giovedì e il sabato alle ore 20. In entrambi i casi, è possibile giocare in una delle 34.000 ricevitorie del territorio oppure online, il lunedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica dalle 00:00 alle 24:00, mentre il martedì, il giovedì e il sabato si può giocare dalle 00:00 alle 19:30 e dalle 21:30 alle 24:00, per permettere il lavoro di estrazione.

Nel caso in cui i giorni di estrazione cadano in giorni di festività riconosciute come festività civili sul territorio nazionale, le estrazioni verranno rinviate al primo giorno feriale successivo. Se il primo giorno feriale successivo coincide con una giornata di estrazione, anche l’estrazione sucessiva scalerà.

È successo per esempio il 2 giugno 2018, Festa della Repubblica. In questo caso, l’estrazione è slittata al lunedì 4 giugno. Come riportato sul sito del Superenalotto, per il 2018 sono previste altre quattro estrazioni che cadranno in giorni festivi.

Giovedì 1 novembre 2018 è Ognissanti e l’estrazione è spostata a sabato 3 novembre 2018; sabato 3 novembre 2018 per via dello spostamento di giovedì 1 novembre, slitta a lunedì 5 novembre 2018. Sabato 8 dicembre 2018 è l’Immacolata concezione e l’estrazione viene spostata a lunedì 10 dicembre 2018, mentre martedì 25 dicembre 2018 è Natale e l’estrazione viene spostata a lunedì 24 dicembre 2018.

In questo caso l’estrazione non poteva essere spostata a mercoledì 26 dicembre, perché anch’esso festivo (Santo Stefano), quindi è stata anticipata al giorno feriale precedente. Come si legge nel sito ufficiale del Superenalotto: “Se una data non può essere spostata al giorno precedente o successivo senza creare ulteriori sovrapposizioni, più estrazioni vengono anticipate o posticipate in modo tale da avere un’estrazione in più durante la settimana precedente”.

Le decisioni di anticipare o posticipare una o più estrazioni vengono prese dall’Agenzia Dogane e Monopoli del Governo e da Lottomatica Italia e comunicate tramite comunicazioni ufficiali pubblicate sui siti web. Solitamente il calendario viene deciso nel mese di dicembre dell’anno precedente, quindi nel caso del calendario 2018, le date di estrazioni e le riprogrammazioni delle stesse sono state decise nel dicembre 2017 e comunicate tramite nota pubblicata sul sito web ufficiale.

Quando sono le estrazioni del Lotto e Superenalotto durante le fe...