La catastrofica previsione di Elon Musk sull’Italia

Italia e bassa natalità, la "previsione" di Elon Musk: "Se le tendenze restano questo, presto non avrete più una popolazione"

Che in Europa, e in Italia in particolare, ci sia da lustri un grosso problema di natalità non è un segreto nè una novità. Ora però si inizia a ragionare anche in prospettiva, e senza una decisa inversione di tendenza che riguardi anche e soprattutto le politiche sociali, difficilmente si potranno mantenere livelli di sostenibilità.

Alcune popolazioni potrebbero presto sparire letteralmente. E secondo il patron di Tesla Elon Musk, fra queste ci sarebbe proprio l’Italia.

Padre di ben sette figli, Musk discute di tassi di natalità su Twitter e lancia una previsione – funesta, visti i dati – sul Belpaese.

Il tweet

“Il tasso di natalità negli Stati Uniti è al di sotto dei livelli minimi sostenibili da circa 50 anni”, cinguetta Musk allegando un grafico del Wall Street Journal sul tema che mostra la caduta libera del tasso di fertilità negli Usa negli ultimi decenni. “Contrariamente a quanto molti pensano, più una persona è ricca, meno figli ha. Sono una rara eccezione. La maggior parte delle persone che conosco ha zero o un solo figlio”, commenta ancora il magnate.

Sull’Italia

Poi la replica alla risposta dell’utente Andrea Stoppa al tweet. “In Italia – scrive Stoppa allegando anche lui un grafico sui nati dal 1946 al 2019 nel nostro Paese – nonostante un buon welfare, il tasso di natalità sta crollando”.

Arriva quindi la previsione di Elon Musk: “Se queste tendenze continueranno l’Italia, semplicemente, non avrà più una popolazione”.