Cos’è il life coaching e come funziona?

Cos'è il life coaching? Chi ha bisogno di un life coach? Quali obiettivi permette di raggiungere? Perchè decidere di fare questo percorso?

Con il termine life coaching si intende una strategia di formazione volta ad un miglioramento dell’individuo. Lo scopo di questa pratica, che si raggiunge con quello che possiamo definire un “allenamento” continuativo, è quello di aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi, siano essi personali, professionali o anche sportivi. La persona, dunque, viene accompagnata progressivamente ad ottenere il massimo rendimento in base alle sue capacità e possibilità, attraverso un percorso progressivo interiore.
L’iter portato avanti da un life coach aiuta quindi l’individuo a sviluppare la propria personalità, avendo ricadute sulla sfera professionale e su quella personale.

Il termine “coach” deriva dal francese coche, che significa “carrozza” o “cocchio”, un mezzo di trasporto guidato da un cocchiere che permette di arrivare alla meta predefinita. La parola coach, quindi, rimanda alla figura dell’allenatore, colui che permette di raggiungere uno scopo prefissato, attraverso un percorso.

Il life coaching, quindi, si occupa di scoprire il valore potenziale dell’individuo, permettendogli poi di lavorare sullo stesso per raggiungere gli scopi della propria esistenza con più soddisfazione. Il life coaching quindi non ha dei destinatari precisi. Chiunque desideri migliorare il modo di vivere può decidere di affidarsi ad un coach.

Ma come si raggiungono questi obiettivi con il life coaching? Cosa fa di concreto questa pratica per permettere alle persone di migliorarsi così concretamente? Nel panorama italiano questo percorso di formazione non è così diffuso come invece accade in America, dove moltissimi manager e professionisti ne fanno ricorso. Non deve essere confusa però la figura del life coach con quella di uno psicologo. Lo psicologo cura, risolvendo problemi di identità, di personalità e di salute. Il life coach, invece, individua le potenzialità delle persone e aiuta i propri clienti a comprendere quale sia il percorso da fare per raggiungere i propri scopi nella vita. Solitamente questi professionisti si incontrano durante un periodo di cambiamento della propria vita dove non si riesce a comprendere bene quale strada intraprendere.

La durata delle stesse sedute può variare da persona a persona. Ci possono essere percorsi di life coaching che durano appena tre o quattro sedute e altri che invece possono durare anche interi anni.

Chi non vorrebbe almeno una volta nella vita trovare chi ti suggerisce quale strada percorrere per raggiungere il proprio obiettivo, chi ti invoglia a perseguire il più possibile il proprio scopo? Ai posteri la non (in realtà) ardua sentenza.

Immagini: Depositphotos

Cos’è il life coaching e come funziona?