Con le fonti rinnovabili quanto si risparmierebbe in bolletta?

Risparmiare in bolletta con le fonti rinnovabili: quali sono le promozioni con energia green Italia più convenienti del momento. 

Nel corso degli ultimi anni, l’attenzione verso il rinnovabile e l’energia verde in Italia (e nel resto del mondo) è cresciuta notevolmente: ne è una prova il numero sempre maggiore di fornitori di energia green disponibili nel mercato libero. 

Chi si trova ancora nel mercato tutelato non ha probabilmente ancora compreso le reali possibilità di risparmio che si possono avere scegliendo uno dei provider del mercato libero, in particolare quelli che propongono energia 100% rinnovabile

Partendo dai propri consumi reali, si potranno effettuare delle simulazioni online, per esempio utilizzando il tool di comparazione tra offerte luce e gas messo a disposizione da SOStariffe.it e conoscere quali sono i risparmi effettivi previsti nel mercato libero. Vediamo di seguito quale può essere considerato oggi il miglior fornitore tra quelli che propongono offerte con energia 100% rinnovabile

Scopri le migliori offerte luce del mercato libero 

Illumia Luce Web Flex

Il fornitore Illumia propone un’offerta sulla componente luce con energia prodotta al 100% da fonti rinnovabili: si tratta di Luce Flex Web, promozione che potrà essere attivata sia in modalità singola, sia in versione Dual Fuel, ovvero assieme alla rispettiva offerta gas. 

Attivando questa tariffa di avrà diritto a:

  • una promozione di tipo monorario, quindi con prezzo fisso tutti i giorni, a tutte le ore (non ci sarà dunque distinzione tra fasce orarie);
  • il prezzo indicizzato non Arera: il costo della materia prima è di 0,193 euro per kWh. 

Il costo medio di una bolletta mensile sarà di 50 euro al mese: si tratta di una delle promozioni più convenienti tra quelle che si possono attivare oggi nel mercato libero, direttamente online. 

Attiva una promozione con energia verde

Sorgenia Next Energy Sunlight Luce Dual

Anche l’operatore Sorgenia propone una soluzione sulla componente luce con energia green, che potrà essere sottoscritta in modalità Dual Fuel in modo da ottimizzare il risparmio. 

L’offerta è destinata a chiunque voglia attivare una nuova promozione, oppure abbia intenzione di cambiare operatore del mercato libero per trovarne uno più conveniente, o ancora da chi volesse passare dal mercato tutelato alla libera concorrenza. 

La promozione luce di Sorgenia prevede:

  • la bolletta digitale;
  • la gestione full remote, tramite applicazione oppure da PC;
  • il pagamento tramite addebito diretto su carta di credito, oppure sul proprio conto corrente bancario o postale. 

Uno dei principali vantaggi previsti è il programma Porta gli amici in Sorgenia, con il quale si potrà ottenere uno sconto in bolletta fino a 3.000 euro. La promozione prevede, in media, bollette mensili da 53 euro. 

Energia green con Plenitude

Molto probabilmente vi sarà già capitato di leggere questo nome in rete, ma forse non sapete ancora di cosa si tratta: Plenitude non è altro che il nuovo nome della storica Eni Luce e gas

Nasce dalla volontà dell’azienda di puntare maggiormente sulla componente green e investire in quello che potrebbe essere un futuro migliore. Tra le promozioni proposte possiamo citare Trend Casa luce, che prevede energia green e una tariffa di tipo monorario. 

Si caratterizza per:

  • un costo medio in bolletta di 0,370 euro per kWh;
  • bollette che costano in media 61 euro al mese;
  • un costo della materia prima di 0,193 euro per kWh;
  • la bollette digitali, che rendono la promozione ancora più green in quanto si potrà risparmiare sul costo del tradizionale bollettino cartaceo;
  • la possibilità di rendere il pagamento delle bollette automatico tramite la domiciliazione diretta sul proprio conto corrente. 

Migliori aziende energia rinnovabile: scopri quali sono 

Iberdrola Ecoindex Casa

Un’altra promozione che prevede l’energia 100% green, ovvero prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili è Ecoindex Casa, proposta da Iberdrola.

Si caratterizza per:

  • un costo medio in bolletta di 0,414 euro per kWh;
  • bolletta che costano in media 69 euro al mese;
  • la bollette digitali, che rendono la promozione ancora più green in quanto si potrà risparmiare sul costo del tradizionale bollettino cartaceo;
  • la possibilità di rendere il pagamento delle bollette automatico tramite la domiciliazione diretta sul proprio conto corrente. Si potrà comunque decidere di pagare in altri modi. 

Questa promozione prevede una tariffa multioraria con 3 differenti fasce, ovvero:

  • F1: 0,216 euro per kWh;
  • F2: 0,210 euro per kWh;
  • F3: 0,168 euro per kWh.

Ricordiamo brevemente che la fascia F1 comprende i giorni compresi dal lunedì al venerdì, e la fascia oraria 8:00-19:00. Si tratta della fascia che costa di più, come si evince dalle righe precedenti. 

In merito alle altre due fasce invece:

  • la F2 va dal lunedì al venerdì, dalle 7:00 alle 8:00 e dalle 19:00 alle 23:00, e anche il sabato dalle 7:00 alle 23:00;
  • la F3 va dal lunedì al sabato, dalle 23:00 alle 7:00, e comprende anche la domenica e i giorni festivi, a qualsiasi ora. È la fascia che costa di meno.