La classifica dei più ricchi d’Italia del 2021, conferma in testa: chi è

La lista stilata Forbes dei maggiori miliardari d'Italia nella sua versione definitiva per l'anno 2021

In un testa a testa all’ultimo centesimo, Giovanni Ferrero è riuscito a sorpassare Leonardo Del Vecchio, così da essere proclamato l’uomo più ricco d’Italia del 2021. L’amministratore delegato, erede del Gruppo leader nel mondo dell’industria dolciaria, ha battuto il presidente di EssilorLuxottica, che pure nelle ultime settimane stava riuscendo ad avere la meglio nella classifica dei miliardari tricolori stilata da Forbes.

La classifica degli uomini più ricchi d’Italia del 2021: la conferma di Giovanni Ferrero

Come nel 2020, anche quest’anno Giovanni Ferrero si conferma il Paperon de’ Paperoni d’Italia, con un patrimonio di 33,3 miliardi di dollari, in crescita di sei miliardi di dollari rispetto all’anno scorso, nonostante il calo di 1,8 miliardi registrato ad aprile, secondo l’elenco “Real Time Billionaires” di Forbes, aggiornata all’1 dicembre (qui per conoscere la classifica degli sportivi più ricchi al mondo).

Un patrimonio in continua crescita nel corso dell’anno come testimoniano le ultime acquisizioni del Gruppo Ferrero, con un fatturato di 12,3 miliardi di euro, in Gran Bretagna dell’azienda di barrette ai cereali “Eat Natural” o della “Burton’s Biscuit Company”, la società di brand come “Maryland Cookies”, “Jammie Dodgers” o “Wagon Wheels” e tanti altri.

La classifica degli uomini più ricchi d’Italia del 2021: il sorpasso di Leonardo Del Vecchio

Un primato messo in discussione fino all’ultimo da Leonardo Del Vecchio, presidente di ElisirLuxottica, primo produttore di occhiali al mondo, che nel precedente aggiornamento di Forbes era balzato in testa alla classifica (qui avevamo scritto del sorpasso su Ferrero) e che rimane comunque l’italiano che ha accresciuto di più la sua ricchezza nell’ultimo anno: +8,2 miliardi di patrimonio, da da 24,7 a 32,9 miliardi di dollari.

La classifica degli uomini più ricchi d’Italia del 2021: la top ten

Sul podio della classifica dei più ricchi d’Italia, con un patrimonio di 9,5 miliardi di dollari, Stefano Pessina, presidente esecutivo della multinazionale delle farmacie Walgreens Boots Alliance, spodestando dal terzo posto Massimiliana Landini Aleotti, proprietaria dell’azienda farmaceutica Menarini, che si piazza quarta, ma che con 9,4 miliardi rimane la donna più ricca del nostro Paese (qui per sapere chi sono e quanto guadagnano le 10 donne più potenti al mondo).

Al quinto posto, con 7,5 miliardi, c’è Silvio Berlusconi, mentre al sesto si posiziona Giorgio Armani, che scende dal quarto con un patrimonio che cala da 8,9 a 7 miliardi.

Al settimo posto, con 5,5 miliardi di dollari, c’è Piero Ferrari, figlio di Enzo e proprietario del 10,2% della omonima casa automobilistica.

Ottavo posto per il presidente della biotech DiaSorin, Gustavo Denegri, con un patrimonio di 5,4 miliardi, mentre al nono Luca Garavoglia (5,2 miliardi), presidente di Campari.

Completano la classifica dei primi dieci posti dei più ricchi d’Italia i fratelli Augusto e Giorgio Perfetti (5,1 miliardi), proprietari di Perfetti Van Melle, il gigante italo-olandese delle caramelle di marchi come Mentos, Chupa Chups e Golia.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La classifica dei più ricchi d’Italia del 2021, conferma in testa: ...