PROMO

Creare una strategia climatica in azienda: scegli il supporto di Alperia

Come attuare una strategia produttiva sostenibile senza rinunciare agli obiettivi aziendali? La soluzione viene da Alperia, che propone una strategia climatica competitiva e su misura.

Negli ultimi anni, l’emergenza climatica è diventata una priorità, non soltanto per i governi di tutto il mondo, ma anche per i cittadini, sempre più sensibili nei confronti di un approccio sostenibile all’ambiente.

Costruire una società e un’economia rispettose del clima e a basse emissioni di carbonio è una grande sfida, ma anche un’enorme opportunità. Molte delle tecnologie necessarie esistono già: non stupisce che sempre più aziende stiano iniziando a rivedere i loro modelli produttivi, in un’ottica di riduzione delle emissioni e sfruttamento delle energie alternative pulite.

Il problema è che non è sempre facile sapere da dove cominciare, come agire o quali strumenti dovrebbero essere usati. Per poter affrontare un percorso di transizione energetica, è importante poter contare su un partner affidabile e dalla solida esperienza, come Alperia, provider di energia green che e affianca le aziende pianificando strategie di decarbonizzazione.

Strategia climatica: cos’è e perché è importante

Per limitare l’impatto climatico, sia da parte di privati, governi o aziende, c’è una sola soluzione: ridurre i gas serra e le emissioni di CO2.

Stando alle normative europee, i diversi stati europei dovranno ridurre del 55% le emissioni entro il 2030 e raggiungere la neutralità climatica nel 2050. Le disposizioni per il settore produttivo sono sempre più rigide, e non mancheranno sanzioni per le aziende che si ostinano a utilizzare combustibili fossili.

Adottare sin da subito una strategia climatica ha più di un vantaggio. Significa non soltanto adeguarsi alle normative in vigore, ma essere più competitivi sul mercato. In che modo?

  • adottando strategie e modelli produttivi sostenibili rispetto ai competitor;
  • aumentando il proprio valore agli occhi dei consumatori e dei partner commerciali;
  • migliorando le possibilità di accesso al credito, perché anche il mondo della finanza è sempre più attento alle performance ambientali.

Raggiungere la neutralità climatica attraverso la strategia climatica di Alperia permette all’azienda di essere in linea con gli obiettivi europei, ma più appetibile sul mercato.

Come creare una strategia climatica con Alperia

Alperia propone un servizio integrato che supporta l’azienda nella definizione di una strategia per la Carbon Neutrality. Un servizio che va sotto il nome di Climate Strategy, e che comprende tutte le strategie e gli strumenti per intraprendere questo percorso virtuoso tramite un approccio olistico.

Sono principalmente tre i passaggi attraverso i quali si arriva a definire la strategia climatica di un’azienda:

  • Fase 1: GHG accounting & Reduction report. Prevede un’analisi che consente di inquadrare l’impatto ambientale dell’azienda in base alle sue emissioni nell’atmosfera. Le emissioni vengono considerate su più livelli: le emissioni dirette dell’azienda, le emissioni indirette da acquisto di energia elettrica e quelle indirette dipendenti dalla logistica e dalla catena di fornitura.
  • Fase 2: Carbon neutrality strategy. In questa fase vengono definiti gli obiettivi di decarbonizzazione tenendo però conto del raggiungimento degli obiettivi industriali e commerciali.
  • Fase 3: Implementazione. Vengono pianificate tutte le azioni necessarie al raggiungimento degli obiettivi. In questa fase Alperia può finanziare ad esempio l’impianto fotovoltaico e/o la cogenerazione, attuare interventi di efficienza energetica, approvvigionarsi di energia 100% green e gas climaticamente neutro, installare colonnine di ricarica per passare alla mobilità elettrica e ottimizzare i processi con sistemi di AI.
  • Fase 4: Monitoraggio. Vengono analizzati i risultati ottenuti, valutati gli obiettivi raggiunti e si adottano eventuali azioni correttive.

Tutti i vantaggi di Alperia Climate Strategy

Attuando le strategie climatiche di Alperia, le aziende sono state in grado di risparmiare oltre 107.000 tonnellate di CO2. Il vantaggio ambientale non è stato l’unico risultato positivo per chi ha intrapreso la strada della transizione energetica. La Climate Strategy di Alperia consente di:

  • Dotare l’azienda di energia green e gas climaticamente neutro, allo scopo di compensare le emissioni;
  • Attuare una strategia interamente su misura e personalizzabile in base alle necessità aziendali;
  • Rispettare gli obiettivi di produttività;
  • Rendere l’azienda più competitiva sul mercato, agli occhi dei consumatori e dei partner commerciali;
  • Rispettare le disposizioni normative in materia di emissioni industriali;
  • Dotarsi di tecnologie all’avanguardia e soluzioni AI per processi industriali complessi.

Attuare una strategia climatica non ha solamente a che fare con il futuro dell’ambiente, ma significa anche poter contare su un’azienda al passo coi tempi e fortemente concorrenziale. Per ulteriori informazioni su Alperia Climate Strategy si rimanda al sito ufficiale Climate Strategy: Strategia di Decarbonizzazione Aziendale | Alperia.