Sanità: concorso per 466 infermieri

Il bando è rivolto a maggiorenni con cittadinanza di uno dei paesi membri dell’Unione Europea e con laurea in “Infermieristica”. Come e dove candidarsi.

La Egas (Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi) ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 466 posti di collaboratore professionale sanitario infermiere cat. D da assegnare agli enti del Servizio sanitario regionale del Friuli-Venezia Giulia.

Le domande di partecipazione, da presentare entro il 27 luglio, dovranno essere inviate esclusivamente tramite procedura telematica. Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

1) cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei paesi membri dell’Unione Europea;

2) età non inferiore agli anni 18;

3) laurea in “Infermieristica”, classe L/SNT1; oppure diploma universitario di infermiere oppure diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente.

La domanda di ammissione al concorso, compilata esclusivamente sull’apposito modulo on line, deve essere rivolta al Legale Rappresentante dell’Ente per la Gestione Accentrata dei Servizi Condivisi.

Essa può essere compilata ed eventualmente aggiornata entro i termini di scadenza del bando o comunque, se precedente alla data di scadenza, fino al momento in cui il candidato invia e conferma l’inoltro della domanda.

Il candidato, dopo aver cliccato sul link “invia la domanda” ed aver dato conferma del medesimo invio, non può più apportare modifiche e/o aggiornamenti alla stessa, anche qualora il termine fissato per la presentazione delle domande non sia ancora scaduto.

Le prove d’esame saranno le seguenti:

– prova scritta

– prova pratica

– prova orale.

Si può scaricare il bando completo del concorso e inviare la domanda on line cliccando qui

Leggi anche:

Qui altri articoli su Lavoro e Concorsi

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sanità: concorso per 466 infermieri