RAI: 50 posti per diplomati e laureati

Le domande vanno inviate entro le ore 12 del 31 gennaio 2018

A cura di

La maggiore azienda italiana nel settore media è la Rai e, notizia di questi giorni è che per il 2018, e dopo tanto tempo, prevede l’assunzione di 50 nuovi profili diplomati e laureati.

La società è strutturata in diverse aree: quella editoriale radiofonia, quella editoriale TV e quella editoriale nuovi media che sviluppano e realizzano i programmi ed i canali televisivi radiofonici, satellitari e su piattaforma digitale terrestre e nuovi media; l’area di staff che controlla  l’efficienza gestionale, economica ed operativa dell’azienda; infine l’area commerciale che costituisce il punto di riferimento per la realizzazione della strategia multimediale, digitale e commerciale dell’azienda.

Per il nuovo anno la Rai ha bandito un concorso per la selezione di 50 nuovi profili da assumere nelle sedi distribuite su tutto il territorio nazionale. Ecco nello specifico quali sono i profili ricercati da Rai: 40 diplomati tecnici, tecnici della produzione e tecnici ICT e 10 laureati tecnici e tecnici ICT.

I requisiti richiesti per i diplomati sono: essere in possesso del diploma quinquennale di scuola media secondaria superiore conseguito presso Istituto Tecnico Industriale, Istituto Tecnico settore Tecnologico, Istituto Professionale e Liceo Scientifico.

I requisiti richiesti per i laureati sono: essere in possesso della Laurea Magistrale o Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica, Ingegneria Informatica e Ingegneria delle Telecomunicazioni; età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni ed essere in possesso della patente di cat. “B”.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere inviata entro e non oltre le ore 12:00 del 31 gennaio 2018. Per verificare nello specifico le caratteristiche dei profili richiesti e inviare la vostra candidatura potete cliccare qui

Leggi anche:

Anas: 303 nuove assunzioni

Intesa-Sanpaolo: 1500 nuove assunzioni

Tutti gli altri articoli su Concorsi e Lavoro

RAI: 50 posti per diplomati e laureati
RAI: 50 posti per diplomati e laureati