La premiata come “migliore azienda” in Italia sta assumendo

È stata premiata come la "migliore azienda" dove lavorare e sta assumendo in Italia: i profili ricercati sono diversi e ci sono opportunità sia per laureati che per diplomati

Foto di Federica Petrucci

Federica Petrucci

Consulente del lavoro, redattore

Laureata in Scienze Politiche presso l'Università di Palermo e Consulente del Lavoro abilitato.

Si è conquistata il titolo di “migliore azienda” dove lavorare e sta assumendo proprio in Italia: l’Hilton, realtà leader nel settore dell’hospitality, ha diverse posizioni aperte al momento.

Vediamo insieme quali sono i profili ricercati e come candidarsi.

Hilton assume laureati e diplomati: le figure ricercate

La Hilton Worldwide è una delle più grandi catene alberghiere al mondo e, proprio recentemente, si è classificata in cima alla classifica delle migliori aziende dove lavorare, stilata da Great Place to Work (qui tutte le premiate). Si tratta di una multinazionale che ha sedi all’estero e in Italia, dove attualmente sta assumendo.

Tra i profili ricercati ci sono:

  • Esperti della ristorazione;
  • Professionisti dell’esperienza dell’ospite;
  • Guest Services, Operations e Front Office;
  • Addetti al servizio di pulizia e lavanderia;
  • Sales Team leader del settore;
  • Addetti a Catering ed eventi;
  • Specialisti del settore Sales e Marketing;
  • Team di supporto eccezionale per i reparti Risorse umane, Contabilità e finanza e Information Technology;
  • Revenue Management in Sicurezza e prevenzione, Ingegneria, Manutenzione e Servizi;
  • Coordinatori del relax del settore Spa, Golf e Attività Ricreative;
  • Vertici e responsabili dell’hotel, Direttori e Hotel Manager.

Per le posizioni aperte è richiesto il possesso di specifici titoli in alcuni casi o del semplice diploma in altri, nonché una certa esperienza e preparazione per quanto riguarda i ruoli più tecnici o di responsabilità. A tal proposito, vi rimandiamo alla sezione “Carriere” della pagina ufficiale, dove per ogni ruolo sono specificati competenze e requisiti necessari e propedeutici all’invio della candidatura.

Hilton cerca personale in Italia: le posizioni aperte

Per quanto riguarda le sedi Hilton italiane, al momento le ricerche sono attive nelle città di:

  • Roma;
  • Venezia;
  • Brescia;
  • Milano;
  • Como.

Nello specifico, per le sedi di Roma, Hilton è alla ricerca di:

  • Chief Engineer;
  • Guest Relations Manager;
  • Camerieri e Cameriere;
  • Restaurant Manager;
  • Commie de Cuisine;
  • Cluster Sales Manager;
  • Banqueting Manager;
  • Chef de Partie;
  • Accounts Payable;
  • Cluster Conference and Events Manage.

Per le sedi di Venezia l’azienda è alla ricerca di:

  • Commie de Cuisine;
  • Sales Manager;
  • Commis de Rang;
  • Accounts Receivable Supervisor;
  • Night Supervisor.

Per le sedi di Brescia è alla ricerca di:

  • Front Office – Receptionist;
  • Night Receptionist;
  • Franchise;
  • Hotel Manager.

Per le sedi di Milano è alla ricerca di:

  • Accounting Clerk – Franchise;
  • Front Office Manager – Franchise;
  • Receptionist;
  • Finance Trainee da inserire con un tirocinio di sei mesi;
  • Tirocinanti ingegneri;
  • Food and Beverage Supervisor;
  • Executive Sous Chef;
  • Tirocinanti per il Front Office;
  • Revenue Accounting Specialist;
  • Coordinatore del Front Office.

Per le sedi di Como è alla ricerca di:

  • Assistant Rooftop Manager;
  • Camerieri e Cameriere;
  • Housekeeping Supervisor;
  • Content Creator Trainee;
  • Bartender;
  • Guest Relations Manager;
  • Spa Manager;
  • Chef de Partie;
  • Food and Drinks Supervisor.

Per prendere visione degli annunci, nonché dei requisiti richiesti per candidarsi, basta collegarsi alla pagina “Opportunità di Lavoro” del sito Hilton e impostare la ricerca selezionando come Paese “Italia” (in caso contrario si aprirà la pagina con tutte le ricerche attive, comprese quelle all’estero). Cliccando poi sui risultati di proprio interesse, basterà avviare la procedura di registrazione (“Candidati subito”) e seguire le istruzioni per l’invio del cv.

Qui i consigli per un curriculum vitae privo di errori. Se non sapete come scrivere una lettera di presentazione, invece, vi rimandiamo alla nostra guida sulle cover letter più efficaci.