Ministero degli Esteri: concorsi pubblici per 221 posti 

Indetti due concorsi per 177 + 44 profili varie qualifiche. Invio domanda entro il 31 agosto

A cura di

Il progetto Ripam è un programma di riqualificazione della pubblica amministrazione, gestito da Formez PA – centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle Pubblica Amministrazione. Formez opera a livello nazionale e risponde al Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri. La commissione Ripam ha indetto 2 concorsi pubblici, per titoli ed esami, per il reclutamento di 177 funzionari amministrativi, contabili e consolari e 44 funzionari dell’area della promozione culturale, del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale.

I requisiti richiesti validi per i candidati di tutti e due i concorsi sono: cittadinanza italiana, età non inferiore ai 18 anni, idoneita’ fisica allo svolgimento delle funzioni, godimento dei diritti politici, etc. Per i 177 funzionari le prove d’esame consistono in tre prove scritte e in una prova orale. Le prove scritte vertono su quesiti di diritto civile, diritto internazionale privato e diritto consolare, diritto amministrativo e contabilita’ di Stato e quesiti in lingua inglese. La prova orale oltre che sulle materie oggetto delle prove scritte, verte anche sulle seguenti materie: elementi di diritto pubblico; elementi di diritto internazionale pubblico e dell’Unione europea; geografia politica ed economica; lingua inglese e altra lingua straniera obbligatoria a scelta.

Per i 44 funzionari invece le prove consistono in due prove scritte e in una prova orale. Le prove scritte vertono su una composizione per accertare la conoscenza del patrimonio culturale italiano, in particolare dell’Ottocento e del Novecento, nei campi letterario, storico, artistico, musicale e dello spettacolo; un tema su un argomento di attualita’ internazionale nella lingua straniera prescelta dal candidato.

Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il quarantacinquesimo giorno successivo a quello di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale (quindi la scadenza è il 31 agosto 2018). Per ulteriori informazioni e l’invio della domanda di partecipazione potete cliccare qui

Leggi anche:

Trenitalia: nuove assunzioni di diplomati

Poste Italiane: assunzioni di portalettere 2018

Banca Intesa Sanpaolo: 500 nuove assunzioni

Per tutti gli altri Concorsi e articoli sul Lavoro

Ministero degli Esteri: concorsi pubblici per 221 posti