McDonald’s assume 180 giovani 

Tutte le nuove assunzioni a Roma e Milano nella nota catena di ristoranti.

A cura di

Il nuovo piano di investimenti di McDonald’s prevede l’assunzione di 180 giovani per il mese di gennaio 2019 da inserire soprattutto nelle città di Milano e Roma. Nei ristoranti McDonald’s di Roma saranno assunte 100 persone e la candidatura deve essere presentata entro il 20 febbraio direttamente sul sito dell’azienda; le altre 80 persone invece saranno inserite presso i ristoranti di Milano, i candidati dovranno presentare la candidatura entro il 23 gennaio sempre collegandosi con il sito dell’azienda.

Tutti gli interessati potranno partecipare alla prima fase di selezione andando sul sito mcdonalds.it rispondendo ad alcune domande e inserendo il proprio curriculum vitae; in seguito verrà loro richiesto di compilare un test volto a individuare le aree comportamentali di forza dei candidati. Coloro che supereranno il test verranno contattati da McDonald’s, riceveranno una convocazione con data e orario e avranno accesso ai colloqui individuali. 

Chi supererà tutte le fasi di selezione potrà entrare a far parte dell’azienda, dopo aver seguito un percorso di formazione e crescita professionale che ne valorizzerà i punti di forza, dando l’opportunità di lavorare in un contesto giovane, informale e dalla forte identità di gruppo. McDonald’s nasce negli Stati Uniti negli anni 30, arriva in Italia nel 1985 con l’apertura del primo ristorante a Bolzano. Oggi McDonald’s è presente in Italia con oltre 500 ristoranti aperti in tutte le regioni e oltre 20mila persone impiegate. Per verificare le posizioni aperte al momento presenti sul sito di McDonald’s e inviare una candidatura potete cliccare qui

McDonald’s assume 180 giovani