Generali assume impiegati. Titolo richiesto: diploma

Le assunzioni in corso in tutta Italia. Oltre agli impiegati cerca anche figure con laurea 

A cura di

Il Gruppo assicurativo Generali, fondato nel 1831 a Trieste, è leader in Italia nella vendita di prodotti assicurativi attraverso la più capillare e qualificata rete distributiva radicata sul territorio formata da circa 6 mila agenzie, 2.300 agenti e oltre 18 mila professionisti, che lavorano con impegno per l’eccellenza del servizio e dell’assistenza ai clienti. Oggi è presente in 60 Paesi, con 76 mila dipendenti e oltre 50 milioni di clienti. Del Gruppo Generali fanno parte anche 2 note compagnie assicurative: Alleanza Assicurazioni S.p.A. e Genertel.

Per il gruppo Generali le risorse umane sono l’asset più prezioso, per questo la compagnia investe in programmi di formazione continua, che aiutano i collaboratori a prendere decisioni consapevoli e a dimostrare la propria leadership, perché la valorizzazione dei dipendenti è il primo tassello per il raggiungimento degli obiettivi di business. Infatti grazie a queste risorse è possibile garantire servizi veloci, personalizzati ed efficienti, in linea con i più alti standard di eccellenza.

Una delle figure professionali ricercate al momento dal gruppo assicurativo è quella dell’impiegato/a di agenzia da inserire in varie sedi sparse su tutto il territorio nazionale.  I candidati dovranno gestire l’amministrazione e la corrispondenza; gestire e controllare la cassa, ecc. Per questa figura basta avere il diploma di scuola media superiore. Ma Generali cerca anche altre figure più specializzate per le quali serve la laurea. Per verificare nello specifico tutte le posizioni aperte e candidarvi potete cliccare qui

Generali assume impiegati. Titolo richiesto: diploma