Facebook assume: 10mila nuovi posti di lavoro nei prossimi 5 anni

Facebook punta a creare 10mila nuovi posti di lavoro altamente qualificati nei prossimi 5 anni, anche in Italia

Facebook assume e investe in Europa. Il social network sta per lanciare una nuova piattaforma rivoluzionaria per connettere le persone online e punta a creare 10mila nuovi posti di lavoro altamente qualificati nei prossimi 5 anni. Le assunzioni saranno tutte dedicate alla realizzazione del cosiddetto “Metaverse”, una piattaforma di “esperienze virtuali interconnesse utilizzando tecnologie come la realtà virtuale e aumentata”.

Facebook, assunzioni in Europa

L’annuncio è arrivato dal vicepresidente del gruppo, Nick Clegg, responsabile degli affari pubblici. Per Clegg, l’investimento è un “segnale di fiducia nella forza dell’industria tecnologica europea e nel potenziale del talento tecnologico europeo”.
Peraltro, aggiunge, “l’Ue ha anche un ruolo importante da svolgere nel plasmare le nuove regole di Internet” ricordando gli investimenti già messi in campo dalla società. Come “il laboratorio europeo di ricerca sull’Intelligenza Artificiale in Francia e la sede dei Facebook Reality Labs a Cork”.

Facebook, cos’è il metaverso

Facebook, scrivono in un post i vicepresidenti Nick Clegg e Javier Olivan, “è all’inizio di un percorso per contribuire a costruire la piattaforma informatica del futuro. Lavorando con altre realtà, stiamo sviluppando quello che viene comunemente definito il metaverso, una nuova generazione di esperienze virtuali interconnesse che utilizzano tecnologie come la realtà virtuale e aumentata. Il metaverso si basa sull’idea che rafforzando la sensazione di “presenza virtuale”, l’interazione online può diventare molto più vicina all’esperienza che si ha con le interazioni di persona. Il metaverso ha il potenziale di aiutare a sbloccare l’accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche. E saranno gli europei a plasmarlo fin dall’inizio”.

Facebook, si cercano ingegneri altamente specializzati

Facebook dunque offre 10mila nuovi posti di lavoro nei prossimi 5 anni ed è alla ricerca di ingegneri altamente specializzati, anche in Italia.
“È un voto di fiducia nella forza dell’industria tecnologica e nel talento europeo, anche qui in Italia. Facebook è all’inizio di un percorso entusiasmante per contribuire a costruire la piattaforma informatica del futuro e saranno i talenti europei a plasmarla fin dall’inizio”, commenta Luca Colombo, Country Director di Facebook Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Facebook assume: 10mila nuovi posti di lavoro nei prossimi 5 anni