Concorso Agenzia Entrate per 900 posti: le date delle prove

È stato pubblicato il calendario della prova d’esame per l'assunzione di 900 assistenti tecnici a tempo indeterminato presso gli uffici dell'Agenzia delle Entrate

È stato pubblicato il calendario della prova d’esame relativa al bando di concorso dell’Agenzia delle Entrate per reclutare 900 assistenti tecnici.

Il concorso si rivolge a diplomati, geometri e periti, e prevede l’assunzione delle risorse a tempo indeterminato appartenenti al profilo professionale di assistente tecnico – seconda area funzionale, fascia retributiva F3, da impiegare presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate in tutta Italia.

Concorso Agenzia delle Entrate, i posti a disposizione

Sono 900 i posti messi a concorso dall’Agenzia dell’Entrata per la seconda area funzionale, fascia retributiva F3, profilo professionale assistente tecnico, da destinare agli uffici dell’Agenzia delle Entrate per le attività relative ai servizi catastali, cartografici, estimativi e dell’osservatorio del mercato immobiliare. Il bando completo si trova a questa pagina. Le domande sono state inviate entro il 23 settembre 2022.

Concorso Agenzia delle Entrate, i profili

I vincitori del concorso svolgeranno mansioni che richiedono specifiche conoscenze teoriche e pratiche. I nuovi assunti, infatti, dovranno fornire supporto alla programmazione e all’operatività dei servizi catastali e cartografici, dei servizi di consulenza tecnico-estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare, collaborando alla predisposizione, la rappresentazione e il monitoraggio dei dati.

Parteciperanno, inoltre, ai processi di aggiornamento delle banche dati catastali (fabbricati e terreni) e di cartografia e alla fase di accettazione e verifica tecnico-amministrativa della documentazione presentata dall’utenza.

Opereranno nel controllo/verifica in back office degli atti tecnici e nel rilevamento in sopralluogo (es. rilievi planimetrici e topografici, elaborazione e aggiornamento di mappe), forniranno all’utenza consulenza e informazione, collaboreranno nelle pratiche di contenzioso, dando supporto tecnico-fiscale. Infine, forniranno consulenza tecnico-estimativa su beni mobili e immobili finalizzati alla redazione di perizie di stime e di pareri di congruità tecnico-economica.

Concorso per 900 tecnici, le date

La prova oggettiva tecnico-professionale avrà luogo nella settimana dal 13 al 17 febbraio 2023.
Il diario e la sede d’esame o eventuali variazioni saranno pubblicate con apposito avviso sul sito dell’Agenzia delle Entrate il 20 gennaio 2023.

Concorso Agenzia delle Entrate, le materie da studiare

Le materie da studiare per il concorso per l’assunzione di 900 assistenti tecnici sono:

  • geodesia, topografia e cartografia;
  • scienza e tecnica delle costruzioni;
  • strumenti e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare;
  • normativa in materia di Catasto;
  • elementi di legislazione in materia di edilizia e urbanistica;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • elementi di diritto tributario.

Per la prova orale sono richieste anche conoscenze dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse, comprese quelle di aggiornamento catastale rese disponibili dall’Agenzia delle Entrate all’utenza, nonché della lingua inglese.