Arma dei Carabinieri: concorso pubblico per diplomati 

Nuovo concorso aperto a tutti per entrare nell’arma dei Carabinieri

A cura di

L’Arma dei Carabinieri ha indetto un concorso pubblico, per titoli, per il reclutamento di allievi carabinieri. I requisiti per partecipare al concorso sono: possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado; godimento dei diritti civili e politici; non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione; non essere stati condannati per delitti non colposi; non essere stati sottoposti a misure di prevenzione; non essere stati dichiarati obiettori di coscienza ovvero ammessi a prestare servizio sostitutivo civile; etc.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente on-line entro il termine perentorio di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta Ufficiale – 4ª Serie speciale (quindi entro il 18 ottobre 2018) Lo svolgimento del concorso prevede: accertamenti psico-fisici; accertamenti attitudinali; valutazione dei titoli.

Per gli accertamenti psico-fisici i concorrenti saranno sottoposti ad accertamenti sanitari volti alla verifica del possesso dell’idoneità. Gli accertamenti attitudinali sono articolati in quattro distinti momenti: a) somministrazione di uno o piu’ test di prestazione tipica e/o di performance, e/o questionari tesi alla raccolta di informazioni sul candidato; b) valutazione del «protocollo testologico»; c) intervista attitudinale con un Ufficiale perito selettore attitudinale; d) colloquio collegiale. Per scaricare il bando completo e compilare la domanda potete cliccare qui

Leggi anche:

Arma dei Carabinieri: concorso pubblico per diplomati