Redditometro, ecco le voci di spesa che cadranno sotto le lente del fisco

L'Agenzia delle Entrate presenta il nuovo redditometro: uno strumento più dissuasivo che repressivo. Ecco come funziona e quali indicatori di spesa analizza

Come anticipato, il fisco prova a stringere il cerchio attorno agli evasori. Dopo mesi di attesa, l’Agenzia delle Entrate ha presentato il nuovo redditometro. Uno strumento che, stando alle parole di Attilio Befera, direttore dell’Agenzia “non sarà utilizzato per accertamenti di massa. Sarà uno strumento di compliance“. Tradotto significa: servirà come “avvertimento” ai potenziali evasori.

Ci sarà cioè una “soglia di coerenza” tra indicatori di capacità di spesa e reddito dichiarato. Se la discrepanza tra i due elementi – calcolata attraverso un apposito software – supera la soglia, il fisco avvia una procedura per chiarire la situazione, cioè approfondimenti differenziati in base al livello di rischio di evasione:

  se il rischio è alto si entra in una lista di controllo approfondito,
  se il rischio è medio parte una fase di contraddittorio tra contribuente e amministrazione,
  se il rischio è basso non si procede con ulteriori controlli.

In questo modo il fisco mira a concentrare le energie sull’evasione di una certa entità confidando nell’effetto dissuasivo del redditometro stesso

Tutti i settori di spesa

Per individuare il livello di rischio-evasione di ogni contribuente il fisco allarga notevolmente il campo di indagine, avvalendosi di diverse fonti informative e banche dati. Ecco i principali indicatori di spesa esaminate e le relative fonti d’informazione:

Settori
Indicatori di spesa
Questionari
o indagini

Speso-
metro
Dichiaraz.
redditi
 Anagrafe
 tributaria
 P.r.a.
 Altro
 Abitazione  • Abitazione principale
 • Seconde case
 • Mutui
 • Ristrutturazioni
 • Utenze domestiche
 • Arredi ed elettrodomestici
 • Colf
X
X
X
X


 Mezzi di
 trasporto
 • Auto e moto
 • Camper
 • Imbarcazioni
 • Aerei privati
X
X

X
X

 Assicurazioni
 /contributi
 • Vita
 • Infortuni
 • Responsabilità civile
 • Incendio e furto
 • Contributi volontari
 • Previdenza integrativa


X
X


 Istruzione  • Scuole private
   (di ogni ordine e grado)
 • Università (e spese coll.)
 • Master
 • Corsi di lingua
 • Viaggi studio all’estero
 • Canoni affitto studenti
X
X
X



 Tempo libero
 • Corsi sportivi
 • Palestre
   e centri benessere
  Circoli ricreativi
 • Cavalli
 • Abbonamenti pay-tv
 • Pacchetti-viaggi
 • Alberghi
X
X



X
 Investimenti
 • Terreni e fabbricati
 • Oro e gioielli
 • Oggetti d’arte
    e antiquariato
 • Azioni e obbligazioni
 • Partecipazioni societarie
 • Conti deposito,
    Pct, buoni postali
 • Altri prodotti finanziari
X
X
X
X


 Altre spese
 • Donazioni
 • Animali
 • Alimenti per il coniuge
X
X
X



Elaborazione da Il Sole 24 Ore

(A.D.M.)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Redditometro, ecco le voci di spesa che cadranno sotto le lente del fi...