Fisco, Consiglio di Stato accoglie ricorso Airbnb

(Teleborsa) – Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di Airbnb Ireland e Airbnb UK ed ha disposto l’immediata fissazione del merito da parte del Tar.

La decisione del Consiglio di Stato si basa sul fatto che “le molteplici questioni dedotte dalle appellanti in relazione alla paventata lesione del diritto dell’Unione Europea appaiono meritevoli di attento apprezzamento e come tali devono essere approfondite nella più opportuna sede del merito anche in relazione all’eventuale rimessione ai sensi dell’art. 267, par. 2, TFUE”.

Il Consiglio di Stato inoltre rileva che “ritenuto che nel bilanciamento dei contrapposti interessi in gioco e tenuto conto anche dell’assenza di provvedimenti sanzionatori a carico delle odierne appellanti, le esigenze cautelari prospettate siano allo stato tutelabili adeguatamente con la immediata fissazione dell’udienza di merito da parte del Tribunale amministrativo regionale”.

Fisco, Consiglio di Stato accoglie ricorso Airbnb