Nuovo Codice della strada, tolleranza zero per alcol e velocità

Norme più severe per aumentare la sicurezza. Giubbetto catarifrangente per i ciclisti e targa personale per le auto

 

Sanzioni più severe e nuove regole per una riforma ampia delle norme sulla sicurezza stradale. Il disegno di legge di revisione del Codice della strada ha tagliato il suo primo traguardo parlamentare con la fine della discussione nella commissione Trasporti della Camera. E potrebbe diventare legge dello Stato già prima dell’estate.
Vediamo quali sono le novità che attendono i conducenti dei veicoli.

Niente alcol per i giovani
Per giovani fino a 21 anni, chi ha preso la patente da meno di tre anni e tutti gli autisti di camion e autobus, il livello di alcol consentito nel sangue è zero.

Limiti di velocità per i neopatentati
I limiti di velocità per chi ha preso la patente da meno di tre anni scendono da 100 a 90 km/h in autostrada e da 90 a 70 nelle strade extraurbane.

Slitta la patente per gli ubriachi
Per i ragazzi sorpresi alla guida di un motorino dopo aver bevuto patente a 19 anni (livello di alcol inferiore a 0,5 g/l) o a 21 (se supera quella soglia).

Arrivano i medici spia
I medico a conoscenza di una patologia di un suo assistito, che limita l’idoneità alla guida, deve comunicarlo al ministero delle Infrastrutture.

Giubbetto catarifrangente
Giubbetto obbligatorio per i ciclisti che pedalano di notte. Obbligo previsto anche quando si attraversa una galleria.

Limiti agli autovelox
Stretta sull’uso degli autovelox. I vigili li potranno utilizzare sulle autostrade e sulle strade a scorrimento veloce che passano sul territorio comunale.

Multe più leggere per i divieti di sosta
Dimezzata la multa per le moto e gli scooter parcheggiate sui marciapiedi: il massimo non sarà più 155 ma di 92 euro.

Foglio rosa
Potrà essere richiesto a 17 anni ma a condizione di avere già la patente per gli scooter 125 e di essere accompagnato al volante da chi ha la patente da almeno 10 anni.

Targa personale
Come già avviene per i ciclomotori, la targa diventa personale e non più legato all’auto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nuovo Codice della strada, tolleranza zero per alcol e velocità