Canone RAI, scade oggi pagamento per chi non ha ricevuto l’addebito in bolletta

(Teleborsa) – Ultimo giorno utile per il pagamento del canone RAI, qualora non fosse stato ricevuto in bolletta. Coloro che possiedono un televisore e che non si sono visti addebitare i 100 euro nella bolletta elettrica, infatti, sono tenuti a pagare l’odioso balzello in banca o alla posta con il modello F24, entro il 31 ottobre 2016. 

Nella casistica, ad esempio, rientrano coloro che non sono intestatari di un contratto di fornitura elettrica (es: inquilini in affitto, casa multifamiliare); chi ha cambiato il contratto elettrico da “residente” a “non residente” prima del 30 giugno; coloro i quali risiedono nelle isole non interconnesse con la rete di trasmissione nazionale: Alicudi, Capri, Capraia, Giglio, Ustica, Tremiti, Favignana, Filucudi, Levanzo, Lipari, Lampedusa, Linosa, Marettimo, Ponza, Pantelleria, Stromboli, Salina, Panarea, Ventotene, Vulcano; coloro ai quali è stata volturata un’utenza elettrica in corso d’anno.

Si rischiano sanzioni da 200 a 600 euro.

Dal prossimo anno, come previsto nella manovra 2017, il balzello scenderà di dieci euro, a 90 euro.

Canone RAI, scade oggi pagamento per chi non ha ricevuto l’addeb...