Canone Rai: nuovo modello per non pagare. Cosa cambia

L'Agenzia delle Entrare ha modificato il modello di presentazione della dichiarazione sostitutiva relativa al canone tv

Cambia il modello di presentazione della dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento Rai per uso privato. Il nuovo modello è allegato al provvedimento delle Entrate, pubblicato sul sito dell’Agenzia.

Le modifiche riguardano essenzialmente le modalità attraverso le quali l’utente può comunicare al fisco la richiesta di esenzione dal canone qualora l’utenza elettrica correlata alla tassa sia intestata a un altro componente della famiglia anagrafica (utente del quale, attraverso il quadro B del nuovo modello, sarà comunicato il codice fiscale). Inoltre, dal 2017 è possibile presentare il modello di non detenzione ogni giorno dell’anno.

LE NOVITA’ DEL NUOVO MODELLO – Tra le novità del nuovo modello di domanda di esenzione per il canone Rai 2017 pubblicato dall’Agenzia delle Entrate ci sono:

  • mancato addebito del Canone Rai 2017 per utenza elettrica intestata ad altro componente della famiglia anagrafica, di cui il dichiarante comunica il codice fiscale (quadro B del nuovo modello di esenzione del Canone Rai). Nel nuovo modello sarà possibile indicare la data a decorrere dalla quale sussiste il presupposto contenuto nella dichiarazione ai fini della cessazione del pagamento del canone (nel vecchio modello la dichiarazione sostituiva per l’ipotesi di cui al quadro B aveva effetto per l’intero canone dovuto per l’anno di presentazione);
  • introduzione di un nuovo quadro separato, il nuovo quadro “C”, per comunicare la variazione dei presupposti di una dichiarazione resa precedentemente dal contribuente;
  • la dichiarazione sostitutiva per fare domanda di esenzione dal pagamento del Canone Rai potrà essere presentata in ogni giorno dell’anno.

Il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate prevede, inoltre, un periodo transitorio di 60 giorni a partire dal 24 febbraio entro il quale è possibile presentare entrambi i modelli (cioé quello vecchio del 2016 e quello nuovo del 2017).

Leggi anche:
Niente canone Rai ai terremotati. Ma solo se dimostrano che il sisma ha danneggiato la tv
Flop canone Rai in bolletta: è il gettito più basso dal 2010
Canone Rai, tutti gli importi 2017
Tutto sul canone Rai
Chi non paga il canone Rai?

Canone Rai: nuovo modello per non pagare. Cosa cambia