Anche Equitalia va in ferie: cartelle esattoriali sospese ad agosto

Scatta l'operazione 'zero-cartelle' decisa dall'ad Ruffini

Equitalia sospende la notifica delle cartelle nelle due settimane centrali di agosto. Scatterà l’8, infatti, l’operazione zero-cartelle decisa dall’amministratore delegato di Equitalia, Ernesto Maria Ruffini che ha chiesto alle strutture della società di riscossione e quindi agli operatori postali, di sospendere la notifica degli atti.

“Vogliamo utilizzare ogni strumento – spiega l’amministratore delegato Ruffini – per essere efficienti come società pubblica che ha degli obiettivi da raggiungere, un servizio da offrire, e nel contempo però deve sapere dialogare con i contribuenti che sono innanzitutto persone, cittadini che non possono percepire lo Stato come un avversario, come un ostacolo”.

saranno, quindi, “congelati” 273.854 atti che sarebbero dovuti essere notificati per posta a cui aggiungere 86.337 da inviare attraverso Pec, per un totale di poco più di 360 mila cartelle che, invece saranno “bloccate”.

 

 

Leggi anche:
Cartella Equitalia per chi non paga il biglietto treno o bus
Renzi abolisce Equitalia, ma il fisco avrà ancora più poteri e sarà più veloce
Equitalia, in arrivo la sanatoria per i pagamenti a rate
Equitalia pignora i piccoli e ignora i grandi evasori
Pignoramenti: ecco cosa può portarti via Equitalia e cosa no
Equitalia: come pagare avvisi e cartelle. La guida
Come funziona Equitalia? Chiedi a Genio

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Anche Equitalia va in ferie: cartelle esattoriali sospese ad agos...