Tocca a Sofia Goggia: quanto può vincere alle Olimpiadi

Una delle stelle dello sci italiano è pronta a gareggiare alle Olimpiadi di Pechino 2022: quanto potrebbe vincere nel caso in cui riuscisse a conquistare una medaglia

Sofia Goggia, stella italiana dello sci alpino, è passata dalla paura alla speranza. Il 23 gennaio scorso, a causa di una caduta durante il SuperG di Coppa del mondo a Cortina, ha riportato una lesione parziale del legamento del ginocchio sinistro, con infrazione della testa del perone. Non si è abbattuta, ha lavorato ed è riuscita a tornare in forma per partecipare alle Olimpiadi di Pechino 2022. Quanto può vincere in caso di conquista di una medaglia.

Olimpiadi 2022, Sofia Goggia: dall’infortunio ai Giochi

Il 23 gennaio 2022 la caduta di Sofia Goggia ha spaventato gli appassionati italiano dello sci alpino. Una delle stelle della spedizione alle Olimpiadi di Pechino, infatti, sembrava aver perso la chance di una vita: sciare per l’oro. L’infortunio però non ha fermato la Goggia, che ha lavorato per riuscire a volare in Cina, dove è atterrata il 6 febbraio.

Martedì 15 febbraio sarà protagonista della discesa libera, gara in cui difenderà il titolo di campionessa olimpica conquistato a Pyeongchang nel 2018. L’azzurra partirà col numero 13: “Avrei dovuto esserci a prescindere, ma poi, con quella caduta, tutto sembrava andato in fumo: invece ci sono”, ha scritto la Goggia in un lungo post pubblicato su Instagram.

Per non perderti le ultime notizie e ricevere i nostri migliori contenuti, iscriviti gratuitamente al canale Telegram di QuiFinanza: basta cliccare qui

Olimpiadi 2022, Sofia Goggia favorita: quanto può vincere

Sofia Goggia è a Pechino per vincere, non solo per partecipare. La discesista, come riportato Agipronews, è la favorita dei bookmaker nonostante non sia al 100%. Il pronostico della gara, che si svolgerà a partire alle 4 del mattino (ora italiana) di martedì 15 febbraio, vede la bergamasca vincente a 3, davanti alla svizzera Lara Gut-Behrami proposta a 4. Segue la connazionale Corinne Suter, in quota a 5, più lontana Kira Weidle a 12. L’altra italiana più vicina alla medaglia, secondo i bookies, è Nadia Delago (un suo podio paga 16 volte l’importo scommesso).

Ma quanto potrebbe guadagnare Sofia Goggia nel caso in cui riuscisse a vincere una medaglia? Secondo quanto riportato da Forbes, nella top 10 dei Paesi che pagano di più i rispettivi atleti nel caso in cui riescano a vincere una medaglia d’oro c’è anche l’Italia, che si piazza al quarto posto. Ecco la graduatoria:

  1. Hong Kong: 642 mila dollari
  2. Turchia: 383 mila dollari
  3. Malesia: 238 mila dollari
  4. Italia: 201 mila dollari
  5. Cipro: 186 mila dollari
  6. Lettonia: 159 mila dollari
  7. Ungheria: 156 mila dollari
  8. Bulgaria: 143 mila dollari
  9. Lituania: 143 mila dollari
  10. Kosovo: 123 mila dollari

Per quanto riguarda invece le Olimpiadi di Pechino (ecco quanto dureranno e come vederle in tv e in streaming), il Coni ha deciso di corrispondere circa 201 mila dollari a ogni atleta in grado di vincere una medaglia d’oro. Si tratta di circa 176 mila euro.

Olimpiadi 2022, il medagliere: quante medaglie ha vinto l’Italia

Fino al 14 febbraio, l’Italia ha vinto 11 medaglie alle Olimpiadi 2022: 2 ori, 5 argenti e 4 bronzi. Ecco, di seguito, gli atleti medagliati:

  • Ori: Arianna Fontana (short track, 500 metri), Stefania Constantini e Amos Mosaner (curling, doppio misto);
  • Argenti: Francesca Lollobrigida (pattinaggio velocità, 3 mila metri), Arianna Fontana, Martina Valcepina, Arianna Valcepina, Andrea Cassinelli, Pietro Sighel, Yuri Confortola (short track, staffetta mista), Federica Brignone (sci alpino, gigante), Federico Pellegrino (sci di fondo, sprint TL), Omar Visintin, Michela Moioli (snowboard, mixed team cross);
  • Bronzi: Dominik Fischnaller (slittino, singolo), Omar Visintin (snowboard, cross), Davide Ghiotto (pattinaggio velocità, 10 mila metri), Dorothea Wierer (biathlon, 7,5 chilometri sprint).