Insigne, offerta faraonica dal Toronto: le cifre per lasciare Napoli

La bandiera del Napoli potrebbe lasciare lo stadio Maradona per approdare oltre l'Atlantico grazie a un contratto che farebbe gola a chiunque

Lorenzo Insigne, classe 1991, attaccante e capitano del Napoli, oltre che campione d’Europa nel 2021 insieme al resto degli Azzurri, potrebbe dire presto addio alla squadra partenopea e volare oltre l’Atlantico. Le trattative con il club del Maradona non starebbero proseguendo nella giusta direzione, e potrebbe non arrivare il rinnovo atteso dai tifosi.

Il Toronto Fc, dell’omonima città dell’Ontario, in Canada, gioca nella Major League Soccer e starebbe corteggiando già dal mese di novembre il giocatore napoletano con un contratto che farebbe vacillare anche le bandiere più fedeli.

Insigne, offerta faraonica dal Toronto: quando potrebbe lasciare il Napoli

I canadesi vorrebbero Lorenzo Insigne tra le loro fila a tutti i costi, letteralmente. Avrebbero già messo sul tavolo un’offerta di quelle che non si possono rifiutare. Con un ingaggio che partirebbe solo in estate, a conclusione della stagione sportiva in Italia, ma che andrebbe siglato molto prima.

L’inizio della Major League Soccer, il massimo campionato di Serie A degli Stati Uniti e del Canada, è infatti previsto per marzo 2022, e per quella data sarà necessario avere un contratto firmato, con la cessione al Toronto Fc messa nero su bianco.

Certo, si tratta di una competizione che non fa gola a chi è abituato ai ben più competitivi campionati europei, ma che almeno a livello economico potrebbe soddisfare particolarmente Lorenzo Insigne che, prossimi ai 30 anni, potrebbe firmare l’ultimo contratto d’oro della sua carriera.

Insigne, offerta faraonica dal Toronto e l’offerta per restare al Napoli

L’offerta per rimanere nel Napoli è di soli 3,5 milioni di euro più 1 milione di bonus fino al 2025. Poco per un capitano cresciuto nel vivaio partenopeo, con 415 presenze e 114 reti, una in meno della leggenda Diego Armando Maradona. Ma il presidente Aurelio De Laurentiis non sembrerebbe intenzionato a trattare ulteriormente.

Il suo corrispettivo canadese Bill Manning avrebbe invece proposto a Lorenzo Insigne un contratto di cinque anni da circa 10 milioni di euro a stagione più eventuali bonus per gol e assist. Senza un’adeguata offerta per continuare a giocare al Maradona, il calciatore potrebbe dunque presto prendere un volo per arrivare a Toronto.

Qua i giocatori in scadenza che guadagnano di più. Sapevate invece che i veri paperoni del calcio sono gli agenti? Qui i loro guadagni folli. E se continuare a scendere in campo non frutta più, basta fare come Ronaldo, che ha comprato la sua squadra del cuore, come anticipato qui.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Insigne, offerta faraonica dal Toronto: le cifre per lasciare Napoli