Federica Brignone da record, quanto ha vinto con la nuova medaglia

La sciatrice azzurra, che vanta più vittorie in assoluto nella Coppa del Mondo, ha portato a casa due ricche medaglie alle Olimpiadi Invernali di Pechino 2022

La milanese Federica Brignone, classe 1990, è la sciatrice con più vittorie nella Coppa del Mondo, dove ha raggiunto il primo posto per ben 19 volte. Nel suo palmarès anche tre medaglie olimpiche, tra cui l’ultima vinta solo pochi giorni fa. L’atleta azzurra, dopo l’argento nello slalom gigante alle Olimpiadi Invernali di Pechino, ha guadagnato un bronzo nella combinata, la prova più completa della disciplina, in una gara particolarmente difficile. Ben 11 di 24 partecipanti non sono infatti riuscite a completare il tracciato.

Federica Brignone: una carriera da record

Federica Brignone è la prima italiana della Storia a essere arrivata sul podio olimpico della specialità dopo ben 86 anni. E ha fatto guadagnare all’Italia la 16esima medaglia a Pechino. Gli Azzurri hanno infatti conquistato 2 ori, 7 argenti e 7 bronzi.

“Straordinaria Federica!”, ha commentato il presidente del Coni Giovanni Malagò, parlando di una prova spettacolare di una “sciatrice clamorosamente completa” in una gara difficilissima. Che ha portato però alla vittoria di “una medaglia fortissimamente voluta e cercata”.

Quanto valgono davvero le medaglie olimpiche

Viene naturale chiedersi quanto valga ogni medaglia. I premi dati ai primi tre classificati nelle varie specialità, indipendentemente dal materiale usato, hanno un diametro di 85 millimetri e sono spessi dai 7,7 millimetri ai 12,5 millimetri.

Il loro vero valore economico è molto basso.

  • La medaglia d’oro (in realtà composta da 6 grammi di oro e 550 grammi di argento puro) vale 800 euro.
  • La medaglia d’argento (composta esclusivamente di argento puro) vale 500 euro.
  • La medaglia di bronzo (95% rame e 5% zinco) vale solo 5 euro.

Per non perderti le ultime notizie e ricevere i nostri migliori contenuti, iscriviti gratuitamente al canale Telegram di QuiFinanza: basta cliccare qui.

I ricchi premi in denaro agli atleti azzurri

Tuttavia un posto sul podio ai Giochi Olimpici di Pechino 2022 equivale, in genere, a un ricco premio in denaro. Non tutti i Paesi lo prevedono, ma l’Italia è tra le nazioni che partecipano alle Olimpiadi Invernali che pagano di più i propri atleti. Siamo infatti al quarto posto nell’ideale classifica stilata da Forbes degli stati che valorizzano maggiormente lo sport.

Il Coni, il Comitato olimpico nazionale italiano, elargisce le seguenti somme in base al posizionamento dell’atleta azzurro sul podio, oltre ovviamente ai rimborsi per la partecipazione ai Giochi, che sono calcolati in base ai precedenti posizionamenti nelle gare internazionali e alle Olimpiadi.

  • Medaglia d’oro: premio da 180 mila euro.
  • Medaglia d’argento: premio da 90 mila euro.
  • Medaglia di bronzo: premio da 60 mila euro.

Quanto ha guadanato Federica Brignone a Pechino 2022

Federica Brignone, con un argento e un bronzo a Pechino, ha guadagnato quindi 150 mila euro. A cui si potrebbe aggiungere una nuova medaglia in base all’esito del parallelo a squadre miste. Un tesoretto che va ad aggiungersi ai ricchi premi vinti in una carriera stellare con ben 47 podi nella Coppa del Mondo, di cui 19 al primo posto.

Qui vi abbiamo descritto tutti i guadagni di Federica Brignone e Arianna Fontana. E invece qua il valore della medaglia vinta da Francesca Lollobrigida. Potete trovare in questo articolo la guida completa per non perdervi le gare degli Azzurri ai Giochi Invernali di Pechino 2022.