Chiellini, nuova vita a Los Angeles: quanto guadagnerà

L'ex difensore e capitano di Juventus e della Nazionale andrà a giocare al Los Angeles FC per un anno di contratto

Per Giorgio Chiellini l’addio alla Juventus e alla Nazionale non doveva significare necessariamente appendere gli scarpini al chiodo. Come riportavano da tempo le voci subito dopo la conferenza di commiato dalla Vecchia signora, l’ex difensore bianconero ha deciso di cambiare vita per accasarsi ufficialmente negli Usa, al Los Angeles FC.

Chiellini, nuova vita a Los Angeles: l’annuncio ufficiale

Giorgio Chiellini è uno di noi, fino al termine della stagione 2023, e per il nostro club è un’occasione unica. Ci sono poche calciatori al mondo con la sua esperienza e il suo palmares” ha annunciato così John Thorrington, co-presidente e direttore generale del Los Angeles FC, l’ingaggio dell’ex capitano azzurro.

La squadra americana ha presentato il nuovo acquisto con un video sui social di Chiellini intitolato “The Next Chapter“, il nuovo capitolo che il calciatore ha in programma di scrivere con questa sua nuova avventura americana e con il quale chiudere definitivamente la sua storia sul campo (qui avevamo parlato dei guadagni e degli investimenti di Chiellini nella sua carriera).

Ho bisogno di un’esperienza fuori, anche per chiudere più gradualmente la mia carriera calcistica. Posso andare in un campionato in crescita e per crescere a mia volta” ha detto in un’intervista a Radio Anch’io, la trasmissione sportiva di RadioUno.

“Sono pronto a fare anche altri ruoli sempre nel campo, mentalmente sarei ponto a fare il dirigente” ha detto Chiellini, che il giorno prima ha pubblicato sui social una foto del suo armadietto alla Continassa ormai vuoto, accompagnata da un cuore bianco e da un cuore nero, con l’emoticon di una lacrima (qui abbiamo parlato del possibile ritorno di Pogba alla Juventus).

“Vorrei conoscere e praticare tutto quel che avviene fuori dai campi, negli uffici, ma ci vorrà lavoro, pazienza e voglia di scarificarsi – ha aggiunto il 37enne. Tra qualche anno ci sentiremo e potrò dire di aver capito almeno qualcosa della particolarità e delle difficoltà. L’avventura americana è propedeutica anche al dopo”.

Chiellini, nuova vita a Los Angeles: l’ingaggio

Secondo quanto prevede il “salary cap”, il tetto salariale previsto dal regolamento del Mls l’ingaggio, per un calciatore non dovrebbe superare i 612mila dollari.

Ma come vale per Lorenzo Insigne a Toronto, Chiellini dovrebbe rientrare tra i “Designated Player”, ovvero di un giocatore tesserato senza limiti di ingaggio secondo quanto stabilito dalla “Designated Player Rule”, nota anche come “Beckham Rule”, una regola introdotta nel 2021 per permettere ad ogni club di Mls di tesserare fino a tre giocatori che non rientrano nel monte ingaggi della squadra (4,9 milioni di dollari) (qui avevamo parlato dello stipendio di Chiellini alla Juventus ).

Per Chiellini il nuovo campionato inizierà in Primavera 2023, ma potrebbe esordire nella sua nuova squadra nel derby contro il LA Galaxy del ‘Chicharito’ Hernandez del prossimo 8 luglio.

Chiellini, nuova vita a Los Angeles FC: la squadra

Il Los Angeles FC è una delle due squadre della metropoli californiana che giocano nella Mls nordamericana, attualmente in testa alla classifica della ‘regular season’, con 29 punti in 14 partite.

Nella scorsa stagione il Los Angeles ha mancato per la prima volta l’ingresso nei play off mentre quest’anno punta dichiaratamente al titolo. Fra i suoi azionisti ci sono l’ex stella del basket Nba Earvin ‘Magic’ Johnson e l’attore Will Ferrell.

Secondo Thorrington, l’arrivo di Chiellini nel suo club e quello di Lorenzo Insigne a Toronto “dimostrano che la Mls sta diventando un campionato che attrae sempre di più ogni di tipo di calciatore, dalle superstar ai veterani e ai giovani talenti”.