Champions League, come vedere Maccabi Haifa-Juventus in TV e streaming

I bianconeri volano in Israele per rimanere aggrappati al treno qualificazione agli ottavi di Champions.

Mai come in questo caso per la Juventus “vincere è l’unica cosa che conta”. Il motto della leggenda bianconera Giampiero Boniperti è il mantra che guida Massimiliano Allegri nella sfida di ritorno in Champions contro il Maccabi Haifa in Israele. I tre punti potrebbero non bastare a qualificare la vecchia Signora, ma un risultano negativo affosserebbe le speranze di proseguire il percorso in Europa e potrebbe compromettere la posizione già in bilico del tecnico livornese.

Champions League, Maccabi Haifa-Juventus: le parole di Allegri

Eppure la Juventus sembrava poter uscire dal periodo di crisi dopo le due vittorie consecutive con il Bologna in campionato e proprio con gli israeliani nella partita dell’andata a Torino. Ma la sconfitta 2-0 contro il Milan ha riportato tutti con i piedi per terra, come ha sottolineato lo stesso Allegri.

“Sarà una partita molto complicata, già qui hanno fatto vedere buone cose. L’ambiente è molto caldo e bisognerà stare attenti – ha spiegato – Domani bisogna fare una partita di compattezza, dobbiamo limitare al minimo gli errori. Siamo ancora sull’altalena, dopo due vittorie qualcuno si era illuso”.

Con soli tre punti raccolti finora nel girone la Juventus non può più permettersi passi falsi e per sperare di proseguire il percorso in Champions deve guardare al risultato di Benfica-Paris Saint Germain entrambe in testa al gruppo a 7 punti.

Abbiamo subito l’opportunità di scendere in campo e rimetterci in piedi – ha sottolineato ancora l’allenatore bianconero – adesso bisogna pensare al percorso che ci aspetta e che va intrapreso giorno dopo giorno con passione e voglia di raggiungere gli obiettivi”

“Dobbiamo essere consapevoli dell’importanza della partita e andare in campo e fare il massimo sotto ogni punto di vista – ha detto Allegri nella conferenza pre-partita – Io ai ragazzi ho chiesto, lo ripeto, di essere più compatti e andare a eliminare gli errori che stiamo commettendo, che sono errori che una squadra che punta a vincere non deve commettere”.

Champions League, Maccabi Haifa-Juventus: dove vederla

Maccabi Haifa-Juventus sarà disponibile dalle 18.45 su Sky con telecronaca di Andrea Marinozzi e commento tecnico di Giancarlo Marocchi, sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport (252 del satellite) e Sky Sport 4K (213 del satellite). La partita è disponibile anche in streaming su Now Tv, su Infinity+ e sull’app SkyGo.

Gli abbonati Sky e Mediaset Infinity+ potranno vedere 121 sulle 137 partite della massima competizione europea, mentre le 16 partite che mancano dal palinsesto delle pay-tv saranno un’esclusiva Amazon Prime Video: il colosso dell’e-commerce è stata la vera novità dei diritti TV della stagione passata con lo sbarco nel calcio europeo e anche per il 2022/23 trasmetterà in streaming le migliori partite del mercoledì di Champions, comprese nell’abbonamento per gli iscritti al servizio Prime.

Tra queste, Barcellona-Inter, in programma mercoledì 12 ottobre dalle 21 in esclusiva su Amazon Prime.

I clienti che non sono ancora abbonati a Prime possono registrarsi e iniziare il periodo gratuito di 30 giorni.

Puoi attivare gratis 30 giorni di prova gratuita cliccando qui.

Tutte le gare di Serie A e di Serie B sono invece disponibili su DAZN