Champions, come vedere Milan-Chelsea gratis in TV e streaming

I rossoneri vanno in cerca della rivincita in casa contro gli inglese nella prima di ritorno del gruppo E

È il momento della verità per il Milan, pronto a prendersi la rivincita contro il Chelsea dopo il tondo 3-0 subito allo Stamford Bridge della settimana scorsa. I rossoneri ospitano gli inglesi a San Siro per la prima gara di ritorno del gruppo E, una partita spartiacque per il futuro in Champions della squadra allenata da Stefano Pioli, seconda nel girone a pari merito proprio con i Blues e ad un punto dalla Dinamo Zagabria in testa. “È una classifica equilibrata. Non dobbiamo guardarla ma pensare solo a fare risultato” ha spiegato il tecnico nella conferenza pre-partita.

Champions league, Milan-Chelsea: le parole di Pioli

Per il Milan la gara di ritorno in casa contro i Blues non sarà solo l’occasione di riscattare la netta sconfitta, ma servirà a stabilire le ambizioni della stagione europea di Leao e compagni. “Domani vale tanto per il valore dei nostri avversari e per la nostra crescita” ha chiarito il tecnico, Stefano Pioli.

Dobbiamo dimostrare che una settimana fa contro il Chelsea è stato un singolo episodio – ha detto ancora – e che non possa essere la normalità per il nostro livello. Eravamo delusi. A San Siro sarà un’altra partita, ma dobbiamo imparare dalle situazioni di settimana scorsa; abbiamo valutato gli errori, il Chelsea li ha sfruttati”.

“Dopo il Chelsea ero arrabbiato e volevo dare tutto sul campo poi ho segnato e ho sentito questo feeling: ero eccitato e felice” ha detto così accanto al suo allenatore un ex della partita, Fikayo Tomori, riferendosi alla vittoria contro la Juventus in campionato che ha restituito carica a tutto l’ambiente.

“Volevo cancellare la partita di Londra è segnare è stata una bella sensazione. Il calcio ti regala sempre un’altra chance e cercheremo di sfruttarla al meglio: dimostreremo che possiamo fare molto meglio” ha aggiunto il difensore rossonero.

Champions league, Milan-Chelsea: dove vederla in TV e in streaming

Milan-Chelsea sarà visibile in chiaro su Canale 5 a partire dalle 21 di martedì 11 ottobre con il racconto di Massimo Callegari e Roberto Cravero. La partita sarà trasmessa anche da Sky con la telecronaca di Federico Zancan e commento tecnico di Giuseppe Bergomi, sui canali Sky Sport Uno (201), Sky Sport (252) e Sky Sport 4K (213). La gara sarà inoltre disponibile in streaming su Now Tv, su Infinity+ e sull’app SkyGo.

Gli abbonati Sky e Mediaset Infinity+ potranno vedere 121 sulle 137 partite della massima competizione europea, mentre le 16 partite che mancano dal palinsesto delle pay-tv saranno un’esclusiva Amazon Prime Video: il colosso dell’e-commerce è stata la vera novità dei diritti TV della stagione passata con lo sbarco nel calcio europeo, e anche per il 2022/23 trasmetterà in streaming le migliori partite del mercoledì di Champions, comprese nell’abbonamento per gli iscritti al servizio Prime.

Tra queste, Barcellona-Inter, in programma mercoledì 12 ottobre dalle 21 in esclusiva su Amazon Prime.

I clienti che non sono ancora abbonati a Prime possono registrarsi e iniziare il periodo gratuito di 30 giorni.

Puoi attivare gratis 30 giorni di prova gratuita cliccando qui.

Tutte le gare di Serie A e di Serie B sono invece disponibili su DAZN