MotoGP Jerez: dove vedere in tv qualifiche e gara

Tutto pronto per il ritorno della MotoGP a Jerez de la Frontera: ecco tutto il programma del weekend e come seguire qualifiche, Sprint e gara in televisione

Foto di Luca Bucceri

Luca Bucceri

Giornalista libero professionista

Giornalista pubblicista esperto del mondo dello sport e delle due ruote, scrive di cronaca, politica e attualità. Collabora con Virgilio Notizie e Virgilio Motori, Yahoo e SportMediaset.

Due settimane di pausa, per riposarsi, schiarirsi le idee e tornare in pista in Europa. La MotoGP sbarca nuovamente nel Vecchio Continente per uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati, il GP di Jerez che ha sempre regalato emozioni e spettacolo in pista nel Motomondiale.

Una gara che può significare tanto dal punto di vista della lotta mondiale, con la quarta gara della stagione che può dare una sorta di primo bilancio su quella che potrebbe essere la battaglia per il titolo dei prossimi mesi. Ma come ci ha insegnato Pecco Bagnaia nel 2022, mai dire mai perché ogni gara e ogni weekend è buono per ricostruire una rimonta anche quando si è a -90 dal leader del Mondiale.

MotoGP Jerez, un ritorno e due assenze

Di certo non si augura di ritrovarsi con lo stesso vantaggio dello scorso anno il pilota Ducati, che però conosce bene le proprie potenzialità e quelle della sua moto. Una Desmosedici che ha tradito per due volte di fila Francesco Bagnaia in gara che ora a Jerez de la Frontera vuole tornare a vincere anche sulla full race, e non solo in Sprint, per restare vicino all’amico, ma in pista rivale, Marco Bezzecchi.

L’italiano del team Mooney VR46 è infatti l’attuale leader del Mondiale, con Bagnaia che lo segue a distanza a 11 punti. Per il pilota della scuderia di Valentino Rossi una di quelle occasioni ghiotte e quasi irripetibili, con Ducati che gli ha messo a disposizione una moto davvero forte.

Non a caso, infatti, Ducati è la scuderia che occupa quattro delle prime cinque posizioni in classifica piloti, con i citati Bezzecchi e Bagnaia seguiti da Zarco (col team Ducati Prima Pramac) e Alex Marquez (Gresini).

Vuoi vedere tutte le gare di F1 e MotoGP live in streaming? NOW TV propone il mondo dei motori e del grande calcio, clicca qui per abbonarti

A Jerez, sempre a proposito di Ducati, si rivedrà dopo tre gare Enea Bastianini. Caduto a Portimao e procuratosi la frattura della scapola, il pilota romagnolo ha ricevuto il fit dai medici e tornerà a correre con la sua Desmo. Diverso, invece, è lo scenario per due grandi assenti.

Parliamo di Pol Espargarò e Marc Marquez. Il primo, purtroppo, ne avrà ancora per molto dopo la bruttissima caduta di Portimao in P2, il Cannibale invece ha dovuto alzare nuovamente bandiera bianca mettendo nel mirino la gara del 14-16 maggio in Francia. A sostituire i due piloti strano quindi Folger, per il team GasGas orfano di Pol, e Lecuona in Honda.

MotoGP Jerez, dove seguire il weekend in tv

Come ogni anno nel paddock della MotoGP ci sarà Sky Sport, col commento di ogni giornata di prove, qualifiche e gara affidato a Guido Meda e Mauro Sanchini e con gli approfondimenti di tutto il team. Dal venerdì alla domenica, infatti, il canale 208 sarà ricco per gli appassionati delle due ruote che potranno godersi lo spettacolo in pista.

Per chi non ha Sky c’è la possibilità di guardare i weekend in streaming grazie a NOW.

Venerdì 28 aprile

Ore 8.55: prove libere 1 Moto3
Ore 9.45: prove libere 1 Moto2
Ore 10.40: prove libere 1 MotoGP
Ore 13.15: prove libere 2 Moto3
Ore 14: prove libere 2 Moto2
Ore 14.55: prove libere 2 MotoGP

Sabato 29 aprile

Ore 8.35: prove libere 3 Moto3
Ore 9.20: prove libere 3 Moto2
Ore 10.05: prove libere 3 MotoGP
Ore 10.45: qualifiche MotoGP
Ore 12.45: qualifiche Moto3
Ore 13.40: qualifiche Moto2
Ore 14.55: Sprint Race MotoGP

Domenica 30 aprile

Ore 10.40: warm up MotoGP
Ore 12: gara Moto3
Ore 13.15: gara Moto2
Ore 15: gara MotoGP

Ami lo sport? Su NOW c’è tutto quello di cui hai bisogno: calcio, tennis e motori, clicca qui per abbonarti