Europa e Conference League: dove vedere Lazio, Roma e Fiorentina

Le romane arrivano alla seconda giornata di Europa League con spirito diverso, i viola attesi in Turchia in una trasferta difficile

Tre le italiane impegnate nelle coppe del giovedì, tutte e tre a caccia della vittoria in Europa, chi per continuare a vincere, chi alla ricerca di un riscatto. Lazio, Roma e Fiorentina scenderanno in campo con spirito diverso. In Europa League, i biancocelesti vogliono battere il ferro finché è caldo dopo il bel successo con il Feyenoord, volando in Danimarca per affrontare il Midtjylland, mentre i giallorossi cercano i primi tre punti in casa contro l’Helsinki e il riscatto dalla sconfitta contro il Ludogorets. Spinta da voglia di rivalsa anche la Fiorentina, delusa dal pareggio in casa con il Riga, ma attesa a Istanbul in una trasferta insidiosa contro il Basaksehir.

Europa e Conference League: dove vedere Lazio, Roma e Fiorentina

Galvanizzata dal convincente successo 4-2 contro il Feyenoord, finalisti della scorsa edizione della Conference League, la Lazio vuole mantenere il momento di forma dopo anche la vittoria in campionato contro il Verona.

Ma la trasferta in Danimarca può nascondere delle trappole e Maurizio Sarri non si fida del Midtjylland: “È una buona squadra, quest’anno hanno stranamente iniziato con un tono minore in campionato. Gira in Europa da anni, l’anno scorso ha pareggiato a Bergamo e ha perso i playoff con il Benfica. Hanno attaccanti pericolosi ed esterni rapidi”, ha detto il tecnico biancoceleste in conferenza.

Da vincitrice della Conference, proprio contro il Feyenoord travolto una settimana fa dall’altra squadra capitolina, la Roma si attendeva un inizio diverso.

Per i giallorossi la sfida dell’Olimpico può essere un po’ più delicata, non tanto per l’avversario, quanto per l’obbligo della vittoria per non rischiare di complicare la classifica del girone: “Dicono che sarà facile con l’Helsinki, ma non per me. Il loro risultato con il Betis è bugiardo” ha rimarcato Jose Mourinho, annunciando in campo uno Zaniolo recuperato.

Rispetto a quelle delle romane la partita più difficile potrebbe però essere quella della Fiorentina, che andrà ad affrontare a Istanbul i probabili rivali diretti per il primo posto nel girone del Basaksehir.

“Non stiamo vivendo un bel momento ma non dobbiamo mollare bensì continuare a credere in ciò che facciamo, senza perdere la fiducia” ha detto il tecnico viola Vincenzo Italiano, commentando il momento poco brillante della sua squadra, reduce da tre pareggi e due sconfitte nelle ultime cinque in campionato.

Europa e Conference League: dove vedere Lazio, Roma e Fiorentina in TV e streaming

Basaksehir-Fiorentina, Midtjylland-Lazio e Roma-Helsinki si potranno vedere in streaming su DAZN tramite tutte le smart tv compatibili con l’apposita app, o ancora su tutte le altre tipologie di televisori collegabili a dispositivi come TIMVISION BOX, Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick, o ancora a console di gioco PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S).

Calcio di inizio giovedì 15 settembre, per la Lazio alle 18.45, mentre Fiorentina e Roma giocano alle 21.

Qui per vedere tutte le partite di Europa League e Conference League e seguire il percorso nelle coppe di Lazio, Roma e Fiorentina, in streaming e on demand su Dazn.

Le partite saranno disponibili per gli abbonati Sky nei canali Sky sport dedicati (qui abbiamo parlato dell’accordo tra DAZN e Sky sul nuovo canale).