Champions, come vedere Juventus-PSG in TV e streaming

Nell’ultima giornata della fase a gironi, la Vecchia signora è chiamata a fare risultato contro i parigini: in ballo c’è la qualificazione all’Europa League

Una prima parte di stagione davvero da brividi, fatta di prestazioni sottotono, tanti punti persi per strada e un clima nello spogliatoio che richiama alla mente i momenti più difficili della dirigenza di Andrea Agnelli. Il tutto con un’infermiera stracolma di calciatori fermi ai box, tra cui alcuni elementi (vedi Paul Pogba e Federico Chiesa) considerati a pieno come dei titolari inamovibili, almeno fino alla vigilia dell’anno in corso.

Sono stati mesi davvero complicati quelli che hanno visto come protagonista la nuova Juventus di Massimiliano Allegri, quella che – dopo il primo anno della sua seconda gestione, trascorso tra assestamenti e progetti per il futuro – tutti si aspettavano fosse tornata ai livelli dei tempi migliori. Sembra trascorsa un’eternità, eppure basta volgere lo sguardo indietro nel recente passato: la prima esperienza in bianconero del tecnico toscano, sviluppatasi tra il 2014 e il 2019, era stata di ben altro spessore, condita da ben 5 scudetti, 4 Coppe Italia e due finali di Champions League.

Juve, ultima chiamata per rimanere in Europa: a Torino arriva il PSG

Ed è proprio la coppa con le grandi orecchie ad aver rappresentato la delusione maggiore per la Juventus formato 2022/2023. Il cammino in Europa è stato molto al di sotto delle aspettative per la Vecchia Signora: l’ultima partita della fase a gironi, in programma mercoledì sera in casa contro il Paris Saint Germain, avrà il sapore amaro di una forte frustrazione.

Nonostante questo, i bianconeri sono chiamati a fare risultato nell’atto conclusivo del gruppo H, se non altro per acciuffare il terzo posto che vale la partecipazione alla fase finale dell’Europa League (in quel caso, tutte le partite saranno visibili tramite la sottoscrizione ad un abbonamento con la piattaforma DAZN).

La Juventus arriva all’ultimo match di Champions con soli 3 punti in classifica, appaiata al Maccabi Haifa e distante ben 8 punti da PSG e Benfica, entrambe già qualificate per gli ottavi di finale. All’Allianz Stadium di Torino servirà dunque una vittoria per ambire al terzo posto, con la speranza che gli israeliani non portino a casa il bottino pieno nella sfida che si giocherà in contemporanea contro i portoghesi.

Juventus-PSG, dove guardare la partita in TV e in streaming

In caso di arrivo a pari punti con il Maccabi Haifa anche dopo la sesta e ultima sfida del girone, la Vecchia Signora verrebbe eliminata da tutte le competizioni europee. Questo in virtù della differenza reti negli scontri diretti: entrambe le squadre hanno vinto una partita a testa, ma la compagine israelita ha segnato un gol a Torino (3 a 1 per la Juve), mentre i bianconeri in trasferta sono rimasti a secco di reti (2 a 0 Maccabi). Per questo, servirà concludere la fase a gironi con un punto in più per voler scalare in Europa League.

Di seguito tutte le informazioni sul match in programma mercoledì 2 novembre 2022 tra Juventus e Paris Saint Germain, con tutte le indicazioni sull’orario del calcio d’inizio e su come vedere l’incontro in TV e in streaming.

Champions League 2022/2023 – fase a gironi – Gruppo H – sesta giornata 

  • Juventus – Paris Saint Germain, mercoledì 2 novembre 2022, ore 21 (Mediaset Infinity, NOW TV, Sky Go Italy, Sky Sport Uno, Sky Sport 4K)