Champions League, come vedere Chelsea-Milan gratis in streaming

Il Milan vola a Londra per affrontare i Blues in una serata di gala allo Stamford Bridge per la terza giornata del girone

Approfittare della falsa partenza del Chelsea per dare la zampata decisiva sul primo posto del girone. Il Milan vola a Londra per la terza giornata del gruppo E in testa e in buone condizioni mentali, ma in leggera emergenza per le tante assenze in squadra, da Maignan a Theo Hernandez, fino alla rivoluzione obbligata su tutta la fascia destra. Sarà comunque serata di gala allo Stamford Bridge tra due delle squadre più blasonate d’Europa, con i blues costretti a dare una svolta al proprio cammino in Champions per non rischiare di compromette la qualificazione agli ottavi.

Champions League, come vedere Chelsea-Milan: il pre-partita

Lo sa bene l’allenatore del Chelsea, Graham Potter, non responsabile della sconfitta nella prima partita contro la Dinamo Zagabria quando in panchina c’era ancora il predecessore Thomas Tuchel. Ma dopo il punto raccolto con il Salisburgo, il tecnico inglese ha nella sue mani il destino della propria squadra, che passerà proprio dalla doppia sfida in casa e in trasferta contro i rossoneri.

“Il Milan è un avversario di punta, dovremo giocare bene. Leao? Chissà se può giocare in Premier League o meno – ha commentato Potter. Ne ha le capacità questo è certo. Da quello che vedo, sta influenzando le partite a livello più alto, contro i migliori avversari”.

L’attaccante portoghese sarà l’osservato speciale e come sempre per il Milan l’asso nella manica per decidere la partita.

Ma decisivo per i rossoneri, come in tutto questo inizio di stagione, potrà esserlo anche Olivier Giroud, grande ex della sfida dopo i 3 anni e 39 gol con la maglia dei Blues.

“È un giocatore fantastico, ha forza e qualità ed è un giocatore importante per il Milan. Mi ha impressionato quello che ha fatto” ha detto di lui l’allenatore del Chelsea.

Champions League, come vedere Chelsea-Milan: il pre-partita

Chelsea-Milan sarà trasmessa mercoledì 5 ottobre dalle 21 in esclusiva su Amazon Prime, con la telecronaca di Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini.

La partita è compresa nell’abbonamento Prime, mentre per i nuovi iscritti è possibile assistere gratuitamente alla sfida iniziando il periodo di prova di 30 giorni, al termine del quale si potrà scegliere se abbonarsi mensilmente (3,99 euro) o annualmente (36 euro).

Clicca qui per guardare gratis Chelsea-Milan attivando la prova gratuita di Amazon Prime. Puoi disdire quando vuoi.

La partita dei rossoneri è tra le 16 partite trasmesse in esclusiva Amazon Prime Video: il colosso dell’e-commerce è stata la vera novità nella stagione passata con lo sbarco nel campo dei diritti Tv del calcio europeo e anche per il 2022/23 trasmetterà in streaming le migliori partite del mercoledì di Champions, comprese nell’abbonamento per gli iscritti al servizio Prime (qui avevamo parlato delle squadre che hanno guadagnato di più in Champions)

Per vedere le partite, basterà accedere all’area Prime Video, selezionare la voce ‘Sport’ nella sezione ‘Categorie’ e quindi cliccare su ‘I tuoi eventi in diretta e futuri’. In alternativa, si potrà accedere a Prime Video via app (o sull’homepage del sito di Amazon) ed entrare nell’area ‘UEFA Champions League’.

Puoi attivare gratis 30 giorni di prova gratuita cliccando qui.

I clienti Prime, oltre alla Champions League e alla consegna dei prodotti Amazon senza costi di spedizione, potranno usufruire di offerte esclusive, film e serie TV Amazon Original e oltre 2 milioni di canzoni senza interruzioni pubblicitarie.