SLS, verso la Luna e oltre

Il ruggito roboante che si propaga mentre il razzo si appresta a lasciare la piattaforma di lancio per immergersi nelle profondità del cielo, lo spettacolo delle luci profuse dai suoi motori pronti a spiccare il volo, sono questi i dettagli richiamati alla memoria dall’immagine un vettore prossimo alla partenza, diretto alla conquista dello spazio inesplorato. Alla base del successo di un lanciatore però non c’è solo ciò che si vede: lontano dagli occhi delle telecamere “lavorano” componenti più piccoli e discreti, in grado di determinare le sorti di un’avventura esplorativa: sono i motori del primo stadioupper stage enginees.Questi “gioielli” rappresentano la parte tecnologicamente più complessa dell’intero sistema di lancio e il loro contributo può condizionare l’esito della missione. Nel caso del nuovo componente della famiglia NASA SLS Space Launch System, vettore pesante derivato dall’architettura Shuttle che nel 2018 debutterà traghettando la capsula Orion verso l’orbita lunare – i motori selezionati da alloggiare nel primo stadio saranno gli stessi RL10 utilizzati per alimentare il Delta IV come fase intermedia a propulsione criogenica, nella loro versione B-2.La tecnologia degli RL10 fu sviluppata negli anni 50 e debuttò sulle piattaforme di lancio nel 1963: all’attivo conta 400 voli, tra cui quello che diede il via alla missione Voyager 1, la prima sonda ad inabissarsi nello spazio interstellare. Nella sua evoluzione B-2, l’RL10 condurrà la capsula Orion nell’orbita del nostro satellite nel 2018 ma quello sarà solo il principio: la tecnologia dell’SLS, di pari passo con l’evoluzione dei propulsori del primo stadio da B-2 a C-3 (per cui l’Agenzia americana ha già contrattualizzato per 174 milioni di dollari la Aerojet Rocketdyne per la produzione di 10 RL10C-3 per il secondo ed il terzo volo di Orion) e l’aggiunta di uno stadio superiore di esplorazione – l’exploration upper stage (EUS) che conti 4 motori RL10 di generazione C3 – porterà nel futuro prossimo navette dotate di equipaggio oltre la Luna, aprendo la strada alla conquista terrestre del pianeta Marte.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

SLS, verso la Luna e oltre