Ottavo successo per VEGA

(ASI) – Il lanciatore Vega ha completato con successo la sua ottava missione mettendo correttamente in orbita, ad un’altezza di circa 700 km, il satellite turco GÖKTÜRK-1. Con questo successo Vega conferma nuovamente la sua sequenza di lanci perfetti e di affidabilità. Il volo è partito dalla base spaziale di Kourou in Guyana Francese alle 14:51 ora italiana.

Giulio Ranzo, amministratore delegato di Avio, ha sottolineato “come l’ennesimo successo di Vega dimostra che l’ingegno e la tecnologia italiana al servizio dell’industria spaziale europea sono di altissimo livello. L’ottavo lancio che ha portato in orbita un satellite turco conferma inoltre le forti competenze dei nostri giovani in un settore industriale strategico”.

GÖKTÜRK-1 è il primo satellite per l’osservazione della terra del governo turco. Le sue immagini ad altissima risoluzione verranno utilizzate per scopi sia civili sia militari.

Vega è il lanciatore europeo progettato, sviluppato e realizzato in Italia da Avio attraverso la controllata ELV (partecipata al 30% da ASI). È un vettore di ultima generazione studiato per trasferire in orbita bassa (tra 300 e 1.500 km dalla terra) satelliti per uso istituzionale e scientifico, per l’osservazione della terra ed il monitoraggio dell’ambiente. Realizzato per il 65% nello stabilimento Avio di Colleferro, nei pressi di Roma, Vega è in grado di mettere in orbita satelliti di massa fino a 2000 kg e completa la famiglia dei lanciatori europei. ha commentato: “L’ennesimo successo di Vega dimostra che l’ingegno e la tecnologia italiana al servizio dell’industria spaziale europea sono di altissimo livello. L’ottavo lancio che ha portato in orbita un satellite turco conferma inoltre le forti competenze dei nostri giovani in un settore industriale strategico”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ottavo successo per VEGA