La missione biologica continua

I quattro esperimenti di biomedicina – Corm, Myogravity, Nanoros e Serism – selezionati dall’Agenzia Spaziale Italiana per la missione ‘ASI Biomission’ stanno esaminando gli effetti della microgravità su cellule muscolari, retiniche e staminali, per sviluppare nuove cure e terapie.

Lo scorso agosto, l’astronauta Esa Paolo Nespoli, aveva provveduto ad inserire gli esperimenti nell’incubatore europeo di bordo, Kubik – un hardware di 37×37 cm utilizzato per l’esecuzione di protocolli scientifici in condizioni di temperatura controllata. Trascorsi sette giorni, Paolo aveva congelato i campioni per poi inviarli a Terra.

L’obiettivo principale dei quattro esperimenti è cercare di capire come prevenire la morte cellulare. I ricercatori stanno studiando le cellule muscolari concentrandosi sulle specifiche proteine rilasciate dalle cellule e proseguiranno con nuovi esami confrontando la biopsia prefilight dei muscoli delle gambe di Paolo con un campione al suo ritorno sulla Terra. Le cellule retiniche, invece, sono state trattate con “coenzima Q10” per vedere se il composto può contrastare gli effetti della radiazione e della microgravità. Quelle staminali sono state utilizzate per provare a contrastare la perdita ossea indotta dalla microgravità.

L’ultimo degli esperimenti ha studiato come le nanoparticelle – che hanno proprietà antiossidanti – potrebbero aiutare le cellule a gestire l’ossidazione in eccesso che si verifica quando la cellula viene stressata. Questo tipo di ricerca può rendere possibile lo sviluppo di farmaci migliori o terapie per questi problemi, oltre che ad assicurare la salute degli astronauti nello spazio.

Ricordiamo che oggi, ore 15:00 si terrà la diretta streaming della Inflight call del Ministro del MIUR Valeria Fedeli con l’astronauta Paolo Nespoli dalla Stazione Spaziale Internazionale e giovedì, per il rientro di Paolo, la diretta è prevista a partire dalle ore 9:00.

Anche l’evento del ritorno di Paolo sulla Terra, previsto questo giovedì, sarà trasmesso in live streaming a partire dalle ore 9:00.

Per seguire la diretta: http://www.asitv.it/media/live_streaming

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La missione biologica continua