Italia spaziale per il Quirinale

(ASI) -

Sono le 12. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella appare decisamente contento. Tutto è filato liscio e la conversazione è stata profonda e interessante. Non stiamo però parlando di un colloquio al vertice tra capi di Stato, ma della conversazione tra il Presidente Mattarella e l’astronauta italiano del corpo Esa, impegnato sulla Stazione Spaziale Internazionale nella missione dell’Agenzia Spaziale Italiana denominata VITA.Emozionato si è detto il Capo dello Stato quando Nespoli ha mostrato la bandiera italiana che “galleggiava” nella microgravitá della ISS.

Accanto a Mattarella il Presidente dell’ASI Roberto Battiston, salutato da Paolo Nespoli che ha portato al Presidente della Repubblica il saluto del DG di ESA Ian Woerner. Sperimentazione scientifica, biomedica, tecnologia, collaborazione internazionale sono stati i temi che Mattarella ha condiviso con l’astronauta nei venti minuti in cui hanno conversato tra il Quirinale e la Stazione Spaziale in orbita a 400 km circa intorno alla Terra. E il Presidente non ha fatto mancare a Paolo Nespoli la sua richiesta: un’immagine dallo spazio dell’Italia da esporre al Quirinale. Un’immagine in esclusiva che il “fotografo” Paolo Nespoli non poteva che accettare.

Italia spaziale per il Quirinale
Italia spaziale per il Quirinale