ISS, esperimenti in corso

(ASI) -

I tre membri dell’Expedition 53 in orbita sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) stanno studiando la crescita di nuovi tessuti polmonari, gli alimenti che influenzano il sistema immunitario e le particelle sospese nei liquidi.

Randy Bresnik della Nasa, l’ingegnere di volo Sergey Ryazanskiy di Roscosmos e l’astronauta Esa Paolo Nespoli stanno utilizzando le tecniche di bioingegneria più avanzate per sviluppare il tessuto polmonare nello spazio e osservare in che modo influiscono gli effetti della microgravità durante il processo.

Inoltre, il team sta indagando quali alimenti possono migliorare l’ambiente intestinale e il sistema immunitario mentre si vive in orbita. Gli scienziati a terra prenderanno in esame i campioni di microbi e di metabolidi prelevati dai topi che vivono a bordo della Stazione per determinare l’efficacia degli esperimenti.

Un microscopio specializzato sarà utilizzato nel prossimo studio chiamato ACE-T6 per analizzare le piccole particelle sospese nei liquidi che influenzano il modo in cui i prodotti si separano, si aggregano e si rovinano.

Gli esperimenti saranno portati avanti dai membri dell’Expedition 53-54 – Alexander Misurkin comandante della Soyuz e gli ingegneri di volo Joe Acaba della Nasa e Mark Vande Hei di Roscosmos– che tra ventiquattro ore raggiungeranno gli ‘inquilini’ della stazione orbitante sulla quale soggiornerano per due mesi e mezzo.

ISS, esperimenti in corso
ISS, esperimenti in corso