Gioviani, guarda che raggio

Sono gioviani caldi dal raggio anomalo i due nuovi inquilini del cielo avvistati con l’osservatorio spaziale HATNetHungarian-made Automated Telescope Network. Un team internazionale di astronomi, guidati da Joel Hartman dell’Università di Princeton, ha preso in esame due esopianeti in orbita attorno ad una coppia di stelle di taglia simile (approssimativamente 1.25 masse solari per un raggio 1.87 volte quello del Sole) battezzate HAT-P-65 e 66 il cui ciclo vitale stabile – una fase, nota come sequenza principale, in cui gli astri consumano il proprio carburante fondendo l’idrogeno del nucleo – sta per volgere alla fine.I mondi in questione appartengono alla classe degli “hot Jupiters”, pianeti gassosi di grossa mole – assimilabile a quella del nostro Giove – con periodi orbitali della durata inferiore a dieci giorni terrestri e temperature superficiali altissime, determinate dalla marcia ravvicinata che compiono intorno alle proprie stelle. Le new entries cosmiche vantano un attributo insolito anche per alieni doc: il raggio di entrambi, se messo in relazione con la massa, è decisamente più grande di quanto previsto. Il che induce gli scienziati ad ipotizzare l’intervento di un fenomeno di inflazione.Le attuali conoscenze sui giganti gassosi extrasolari suggeriscono che un pianeta possa subire questo genere di evoluzione che lo porta a “gonfiarsi” e a sviluppare un diametro spropositato, per due motivi: un esubero di energia ereditato dalla stella ospite o un blocco nel processo di raffreddamento del corpo celeste. Gli autori della ricerca, che hanno condotto un follow up spettrografico e un’analisi fotometrica per determinare le caratteristiche fisiche dei due gioviani, per risolvere l’enigma pensano ad una correlazione tra il raggio planetario e la fase di vita che attraversano i loro soli. Il che rende plausibile l’ipotesi di un deposito di energia dalla stella al pianeta. In altre parole, per questo tipo di mondi, la crescita in larghezza va di pari passo con l’età dell’astro madre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gioviani, guarda che raggio