Foligno si dedica all’innovazione

(ASI) –

Si è aperta come di consueto all’Auditorium di San Domenico la settima edizione della Festa Scienza e Filosofia, Virtute e Canoscenza. Per quattro giorni Foligno sarà teatro di ampi confronti culturali dedicati all’Innovazione, tema scelto l’edizione 2017.

L’apertura ha visto il consueto saluto delle istituzioni locali, dal Presidente della Regione Catuscia Marini, al Sindaco di Foligno, Nando Mismetti e dal Sindaco di Assisi Stefania Proietti, che nella sua veste di Ingegnere Industriale sarà anche tra i relatori venerdì pomeriggio sui temi della crisi ambientale.

Tra i molti appuntamenti di questa ricca edizione della Festa, segnaliamo il confronto sui temi dell’Innovazione tra il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia e i Presidenti di ASI, Roberto Battiston e del CNR, Massimo Inguscio, previsto per il 28 aprile. Credo sia la prima volta che un presidente di Confindustria partecipi ad una festa di scienza e il confronto con due scienziati e dirigenti di enti di ricerca sui temi dell’innovazione appare particolarmente interessante.

Da seguire, volendo anche in tv sul canale di Rai Cultura il 29 aprile, la tavola rotonda Pensiero consolidato, pensiero innovativo, con Enrico Alleva (etologo componente del CTS dell’ASI), Alvaro De Rùjula, Giulio Giorello, Luca Novelli, Piergiorgio Odifreddi. Modera la collega Alessandra Viola.

Chiudono domenica, Don Luigi Ciotti e il sociologo Domenico De Masi.

Per ogni dettaglio del programma http://www.festascienzafilosofia.it

Foligno si dedica all’innovazione
Foligno si dedica all’innovazione