Finale FameLab

(ASI) – Comunicare un argomento scientifico in tre minuti: è questa la sfida che FameLab propone a ricercatori, scienziati e studenti universitari che vogliono testare il loro talento di comunicatori. La competizione, che ha respiro internazionale, è stata ideata da Cheltenham Festivals e promossa a livello mondiale – in 28 paesi – dal British Council.FameLab è approdato in Italia nel 2012, grazie alla collaborazione tra British Council Italia e PsiquadroPerugia Science Fest. Di edizione in edizione, l’iniziativa è cresciuta e ha coinvolto un numero crescente di partner, tra cui l’INAF, l’INFN e l’Agenzia Spaziale Italiana. Ed è proprio la sede dell’ASI (Via del Politecnico snc – Roma) ad ospitare la finale nazionale di FameLab 2016 il 4 maggio prossimo.Sono stati ammessi alla finale i concorrenti, in tutto 14, che si sono classificati al primo e al secondo posto nelle selezioni locali tenutesi a Ancona, L’Aquila, Napoli, Padova, Perugia, Torino e Trieste. I finalisti saranno valutati da una giuria di esperti provenienti dal mondo della scienza e della comunicazione. Il vincitore di FameLab Italia 2016 parteciperà alla finale internazionale che si terrà nel giugno prossimo a Cheltenham (Regno Unito). Gli esperti in giuria per la finale italiana di questa edizione sono Quentin Cooper (giornalista freelance, autore e conduttore radiofonico BBC), Marco Cattaneo (Direttore di “Le Scienze”) e Barbara Negri (ASI, Responsabile Unità Esplorazione e Osservazione dell’Universo). L’evento si svolgerà di fronte a quasi 400 ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori e verrà trasmesso in streaming su AsiTV.

Finale FameLab