European Satellite Navigation Competition 2016

(ASI) – Dal 2004 l’European Satellite Navigation Competition (ESNC) – la più grande competizione internazionale per l’uso commerciale della navigazione satellitare- mette a disposizione degli utenti una piattaforma pubblica per trasformare idee innovative in veri e propri prodotti commerciali

Ogni anno la competizione da spazio a più di 500 progetti, di cui 270 premiate fino ad ora che rappresentano solo una frazione dei 3500 pervenuti da oltre diecimila partecipanti.

Attraverso uno speciale network formato dall’ESA Bussiness Incubation Centres e da altri incubatori d’impresa provenienti da tutta Europa, l’ESNC gioca un ruolo decisivo nella realizzazione di queste idee supportando la nascita di start-up e creando posti di lavoro altamente qalificati.

Nell’edizione dello scorso anno il progetto POSEIDRON è emerso tra gli altri in corso: si tratta di un drone realizzato dalla spagnola Sincratech Aeronautics che utilizza il servizio di posizionamento europeo EGNOS per i salvataggi in mare.

La competizione ha preso il via il 1 aprile e si chiuderà il 30 giugno prossimo. I partecipanti saranno valutati da una giuria internazionale formata da esperti provenienti dal settore della ricerca e dall’industria che nomineranno anche un vincitore assoluto tra tutte le categorie cui verrà assegnato un riconoscimento durante la premiazione ufficiale.

L’ESNC prevede più di 30 categorie di premi, per un valore complessivo di un milione di euro. I vincitori potranno ricevere premi in denaro, supporto tecnico e per le attività di marketing, consulenze di business e sui brevetti e sviluppo di prototipi.I premi saranno sponsorizzati da ESA, DLR, Ministero dei Trasporti e delle infrastrutture digitali tedesco e da Horizon 2020.

European Satellite Navigation Competition 2016