Astrosamantha all’Apulia Space Day

(ASI) – L’astronauta Samantha Cristoforetti è intervenuta all’Apulia Space Day, evento organizzato dal Distretto Tecnologico Aerospaziale Pugliese in collaborazione con ASI, Agenzia Spaziale Europea, Regione Puglia e Nereus, la Rete delle Regioni Europee che utilizzano Tecnologia Spaziale.

L’evento fa parte di Destinazione futuro: Cosa farò da grande, progetto patrocinato della Regione Puglia e dal Miur, che ha visto la partecipazione di oltre 200 studenti delle scuole primarie pugliesi. I ragazzi hanno tempestato di domande Samantha su tanti aspetti della professione di astronauta, sulla Stazione Spaziale Internazionale e sul mondo dello spazio. “Ho sentito dei ragazzi intelligenti e preparati – ha dichiarato la Cristoforetti – colpita dall’entusiasmo e dall’accoglienza degli studenti”.

La giornata è proseguita con una tavola rotonda sul ruolo della Puglia nell’ambito delle politiche nazionali dell’aerospazio. A discuterne insieme a Giuseppe Acierno, Presidente del DTA, Ersilia Vaudo, a capo del coordinamento con gli Stati membri dell’Agenzia spaziale europea, Andrea Zanini, portavoce del presidente dell’ASI, il generale Fabio Molteni, responsabile del Centro Sperimentale Volo dell’Aeronautica Militare, Giovanni Sylos Labini AD di Planetek, Nicola Zaccheo, AD di Sitael.

Nel dibattito è stata sottolineata la dinamicità imprenditoriale dell’industria pugliese in grado sia di progettare micro-satelliti che ideare servizi di osservazione della Terra. Nei giorni scorsi è stata inaugurata una piattaforma logistica per la sperimentazione dei mezzi aerei a pilotaggio remoto presso l’aeroporto di Grottaglie. “Un fatto che mostra l’impegno del DTA in iniziative centrate sull’innovazione tecnologica e la competitività”, ha detto Giuseppe Acierno.

Nella discussione è stato anche ricordato il coordinamento delle politiche spaziali da parte della Cabina di Regia presso la Presidenza del Consiglio, ruolo necessario per rafforzare le capacità dell’Italia, sesta potenza spaziale del mondo.

Astrosamantha all’Apulia Space Day