Ariane V fa l’en plein

(ASI) – Un successo sotto l’albero per Ariane V. Il lanciatore targato ESA – realizzato con il contributo italiano espresso attraverso AVIO, l’azienda di Colleferro che fornisce i motori laterali a propellente solido e la turbopompa che fa affluire l’ossigeno liquido alla camera di combustione del razzo – chiude l’anno in bellezza, raggiungendo quota 90 voli in carriera con la settima e ultima missione prevista per il 2016. Alle 21.30 italiane del 21 dicembre, il vettore ha lasciato lo spazioporto europeo di Kourou in Guyana Francese per consegnare in orbita geostazionaria i satelliti Star One D1 e JCSAT-15. La duplice missione ha avuto una durata complessiva di 43 minuti e 26 secondi.Star One D1 è un satellite di quarta generazione dell’Embratel Star One, il maggiore operatore privato dell’America Latina. Con una massa di 6.433 chilogrammi, il payload è stato rilasciato 29 minuti dopo il lift-off. Il suo compito sarà offrire servizi di telecomunicazione, servizi internet a banda larga e altre applicazioni digitali. Coprirà Brasile, America Latina, America Centrale, Messico e Caraibi. JCSAT-15, payload del peso di 3.400 chilogrammi posizionato in orbita 14 minuti dopo Star One D1, è stato messo a punto dalla SKY Perfect JSAT Corporation, il più grande operatore dell’Asia che vanta una flotta di 17 satelliti. JCSAT-15 offrirà un’ampia gamma di servizi di comunicazione in Giappone, tra cui telecomunicazioni, trasferimento dati, applicazioni marittime e aeronautiche per l’Oceania e la regione dell’Oceano Indiano. “È stato un anno pieno di soddisfazioni e aver concluso l’anno con 7 lanci di Ariane 5, in incremento rispetto al 2015, ci stimola a guardare ai prossimi lanci di Ariane 5 e di Vega con grande ottimismo”, ha commentato l’Amministratore Delegato di Avio, Giulio Ranzo. Il prossimo obiettivo nella famiglia europea dei lanciatori sarà la realizzazione del vettore di ultima generazione Ariane 6 il cui sviluppo è stato confermato nel corso della recente Conferenza dei Ministri dell’ESA.

Ariane V fa l’en plein