Acqua nel passato di Marte

Nuovi indizi di un passato ricco d’acqua per Marte. Uno studio condotto da un team internazionale di ricercatori, coordinato dall’University of Nevada, Las Vegas e dal Lawrence Berkeley National Laboratory (Berkeley Lab), conferma da un’altra prospettiva che la superficie del Pianeta Rosso ha visto la massiccia presenza di acqua liquida.

La ricerca, pubblicata su Nature Communications, è basata su analisi effettuate su una versione sintetica del minerale whitlockite, una forma insolita di fosfato di calcio, ricca d’idrogeno.

Questo minerale è stato sottoposto a un forte shock dovuto a compressione, per simulare le condizioni che portano alla formazione dei meteoriti marziani, quando vengono espulsi dalla superficie del Pianeta Rosso in seguito a un violento impatto cosmico.

I campioni sono, quindi, stati analizzati ai raggi X al Berkeley Lab, con una tecnica chiamata diffrazione ai raggi X. Il risultato è che la whitlockite si è in buona parte trasformata in un altro minerale, disidratato, la merrillite. Un minerale comune nei meteoriti marziani, ma che non si trova naturalmente sulla Terra.

“Si tratta di un risultato importante per capire quanta acqua può esserci stata in passato su Marte, e se essa proviene dall’esterno del pianeta, da comete o meteoriti”, spiega Martin Kunz, del Berkeley Lab, uno degli autori della ricerca.

Secondo gli autori, inoltre, il fatto che la whitlockite possa sciogliersi in acqua e sia ricca di fosforo, un elemento essenziale per la vita sulla Terra, potrebbe anche avere importanti implicazioni sulla possibilità che Marte abbia in passato ospitato la vita.

Gli scienziati stanno adesso eseguendo ulteriori analisi su reali meteoriti marziani, alla ricerca di antiche tracce d’acqua, per dimostrare che la merrillite in essi presente era davvero sotto forma di whitlockite in passato.

Foto: Un cratere d’impatto marziano fotografato dalla sonda ESA Mars Express. Crediti: G. Neukum/ESA,DLR, FU Berlin

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Acqua nel passato di Marte