A Famelab l’astrofisica raddoppia

Due giovani dottorandi, un astrofisico e una biologa, il primo di Terni il secondo di Perugia i vincitori della quinta edizione di Famelab Italia, il talent show dedicato alla scienza. Si tratta di Maria Rachele Ceccarini biologa e Lorenzo Pizzuti astrofisico. La prima, che ha vinto il premio del pubblico giungendo seconda nella scelta della giuria, ha sottolineato una propria passione per il palcoscenico e all’attività teatrale. Il secondo, ma primo per la giuria, ha il sacro fuoco della divulgazione che colpisce gli astronomi, da Galileo in poi. E a lui toccherà tenere alti i colori italiani nella finale di Cheltnam in Inghilterra, dove è nato il talent, nella finale internazionale di giugno. A far da cornice alla finale la sede dell’Agenzia Spaziale Italiana, che sabato e domenica sarà visitabile nell’ambito dell’iniziativa Open House. A rappresentarla sul palco la Direttrice Generale Anna Sirica che si è detta colta da una grande emozione nel vedere la partecipazione di centinaia di ragazzi che hanno occupato interamente le sedie dell’Auditorium. Sono stati 14 i finalisti a darsi battaglia, intervallati dall’intervento sulle attività dell’Agenzia Spaziale Italiana di Enrico Flamini e dal matematico Federico Benuzzi che, con l’abile equilibrismo dei giocolieri ha illustrato il concetto di attrito e il funzionamento della gravità. Quattro i giudici impegnati nell’arduo compito di scegliere il vincitore: Silvia Bonaccorsi dell’Università La Sapienza di Roma, Barbara Negri dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giovanni Spataro de Le Scienze e per la prima volta nella storia di FameLab Italia uno studente scelto tra quelli presenti in sala. Alla fine l’edizione 2016 sarà ricordata come la più partecipata delle cinque fin qui disputatesi in Italia, con sette città e 30 selezioni locali prima della finale trasmessa in diretta streaming su AsiTV e disponibile in download su ASITV e a breve in streaming sul canale youtube di AsiTV. Guarda il servizio video di ASITV

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A Famelab l’astrofisica raddoppia