Sei da record al Superenalotto: quanti soldi sono stati vinti e dove

È la quarta vincita più alta della storia del gioco, ecco da quanto riparte il montepremi adesso

Una schedina da due euro che in realtà valeva molto molto di più. Quella di sabato 22 maggio è stata una vincita record al Superenalotto. La sestina vincente è stata: 1, 7, 37, 43, 63, 81. Il numero Jolly è stato il 34. Il numero SuperStar invece il 26 (qui tutti i numeri di una giornata da ricordare).

Quanti soldi sono stati vinti al Superenalotto sabato 22 maggio

Il fortunatissimo vincitore ha indovinato sei numeri e quindi, secondo le regole del popolare gioco italiano, si è aggiudicato il 17,4% del montepremi. Il premio è stato infatti quello spettante alla prima delle sei categorie del gioco, in cui rientrano i giocatori che hanno indovinato appunto sei numeri su sei, con l’esclusione del numero Jolly, valido invece come bonus per accedere alla quinta categoria (quella i cui vincitori ricevono il 13% del montepremi).

Naturalmente una simile corrispondenza si verifica tutt’altro che frequentemente. Anzi, in Italia non succedeva dal 7 luglio del 2020 che qualcuno indovinasse il sei. Ieri invece il colpo di fortuna che ha interrotto un’attesa di dieci mesi, per un montepremi di enorme valore: se non viene vinto, infatti, il premio in denaro della prima categoria si cumula su quello dell’estrazione successiva. Ne consegue che, se non ci sono giocatori che indovinano tutti i sei numeri principali, il jackpot cresce sempre di più, almeno finché qualcuno non lo conquista.

Ed è proprio quello che è successo sabato: il proprietario della schedina ha portato a casa 156,1 milioni di euro.

Dove è stata conquistata la vincita record del Superenalotto

La cifra record prende la strada di Montappone, un comune di 1700 abitanti in provincia di Fermo, nelle Marche. La schedina vincente è stata giocata con soli due euro e ha consentito al detentore un guadagno rispetto all’investimento di dimensioni incalcolabili.

L’ultimo jackpot, quello del 7 luglio in confronto era stato una cifra irrisoria: 59 milioni di euro. L’estrazione di martedì 25 maggio ripartirà quindi da 31,3 milioni di euro.

Cifra dei record invece quella di questa settimana: rappresenta la quarta cifra più alta di sempre mai conquistata alla lotteria italiana.

Un’altra lotteria che gli italiani seguono con coinvolgimento è quella degli scontrini, alla quale può partecipare chiunque acquisti un prodotto pagandolo tramite pagamento elettronico, previa registrazione Proprio a metà del mese, la lotteria degli scontrini ha creato una curiosa combinazione, concentrando molti premi in una sola regione. Ecco quale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sei da record al Superenalotto: quanti soldi sono stati vinti e dove